Quantcast

Fusignano: cittadini a confronto con gli esperti per la definizione del Piano urbanistico generale

Più informazioni su

Entra nel vivo “Pug mio – progettiamo insieme il territorio”, il percorso di partecipazione voluto dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per coinvolgere cittadinanza, mondo associativo, sociale ed economico nella redazione del Piano urbanistico generale, lo strumento che guiderà le trasformazioni urbane e territoriali dei prossimi anni. Dopo la presentazione ai consigli comunali e alle consulte – tenutasi lo scorso 4 ottobre – il primo appuntamento pubblico si terrà martedì 12 ottobre dalle 16.30 alle 19.30 presso l’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano.

Per l’occasione sarà organizzato un “crowdlab”, un evento che – fondendo in un unico appuntamento le caratteristiche di un seminario con quelle di un laboratorio di partecipazione – ha l’obiettivo di offrire ai partecipanti temi e questioni che possano ispirare e favorire il confronto anche per gli appuntamenti successivi.

Dopo i saluti istituzionali prenderanno la parola tre esperti: Simona Beolchi (Fondazione innovazione urbana di Bologna), Marco Marcatili (Nomisma) e Tommaso Pacetti (Sogesid Spa), che porteranno il loro contributo rispettivamente sui temi della “città della prossimità”, dell’innovazione dei processi produttivi e della gestione sostenibile della risorsa idrica, ovvero tre delle principali questioni che le Amministrazioni comunali hanno inteso mettere al centro della futura pianificazione.

I partecipanti, riuniti in piccoli gruppi, potranno confrontarsi tra di loro su quanto ascoltato e interloquire con gli esperti, per raccogliere spunti e indicazioni utili per il territorio della Bassa Romagna, che verranno annotate dai facilitatori di Sociolab – la cooperativa incaricata di gestire il percorso di partecipazione – e inserite in un rapporto che verrà consegnato alle amministrazioni e pubblicato sul sito www.labassaromagna.it nella sezione dedicata al Pug.

Per motivi legati ai limiti di capienza imposti dalle norme anticontagio è necessario iscriversi inviando una mail con il proprio nome e cognome all’indirizzo partecipazionepug@unione.labassaromagna.it.

Più informazioni su