Quantcast

Si aggira per Faenza con un coltello e danneggia la Caserma dei Carabinieri: arrestato

Qualche sera fa alcuni cittadini di Faenza si sono rivolti al 112 per segnalare un uomo, in evidente stato confusionale, visto aggirarsi a piedi per le strade della città con fare minaccioso e brandendo un coltello tra le mani.

Poco dopo presso l’ingresso della caserma di via Giuliano da Maiano un uomo ha iniziato a brandire un coltello e a colpire con calci e pugni con colpi ben assestati la porta carraia dello stabile, oltre a servirsi subito dopo di due rastrelliere per le biciclette per danneggiare il citofono della stazione Carabinieri per poi allontanarsi rapidamente.

Le pattuglie della Stazione di Faenza e quella del Radiomobile si sono messe alla ricerca dell’uomo e ne hanno notato uno camminare con un equilibrio precario nelle adiacenze del centro abitato. Gli è stato intimato di fermarsi e di consegnare i documenti di riconoscimento per farsi identificare, ma a quel punto lui ha iniziato a resistere anche fisicamente alle richieste dei militari, provando a scagliarsi contro di loro.

Gli uomini dell’Arma sono infine riusciti a immobilizzarlo e a perquisirlo, per accertarsi che non possedesse armi. Essendosi configurata l’ipotesi di reato della violenza privata, della resistenza a pubblico ufficiale, nonché del danneggiamento, l’uomo è stato arrestato e poi deferito per il porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Sentito il PM, dottoressa Marilù Gattelli, l’uomo è stato poi posto in camera di sicurezza nella sede della Compagnia, in attesa del rito direttissimo. L’arresto è stato convalidato e sottoposto alla misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria due volte al giorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alan

    Già libero….avanti tutta