Quantcast

È morto Valentino “Mister Malto” Zagatti, uno dei più grandi collezionisti al mondo di whisky. Ranalli: “Se ne va un pezzo di Lugo”

Il sindaco di Lugo Davide Ranalli, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Valentino Zagatti, uno dei più grandi collezionisti al mondo di whisky scozzese, venuto a mancare ieri, giovedì 21 ottobre 2021.

Zagatti si è spento a 87 anni dopo che ha sofferto di cecità per tutta la vita a seguito del ferimento causato da una mina. Era riconosciuto universalmente come uno dei più autorevoli esperti di whisky. Dal 2017 una buona parte delle tremila bottiglie collezioniate sono ospitate a Sassenheim (Olanda) in un museo dedicato al lughese. Nel 2003, Valentino è stato insignito dal titolo di Cavaliere, Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

“Con Valentino Zagatti se ne va un pezzo di Lugo. – dichiara il primo cittadino di Lugo, Davide Ranalli – La sua collezione di whisky ha reso Zagatti famoso in tutto il mondo ma non tutti hanno potuto toccare con mano la sua gentilezza e la sua eleganza. Io sono stato fortunato ad averlo incontrato. Ogni chiacchierata con lui era una finestra sul mondo. Un signore vero che mancherà alla nostra città”.