Quantcast

Brisighella, gruppo di escursionisti trova ossa umane dentro un sacco: avviata indagine

Come riporta il sito Brisighella Aperta, lunedì mattina nel territorio di Brisighella, vicino a Rontana, un gruppo di escursionisti ha ritrovato un mucchio di ossa umane durante una gita.

Pare che i frammenti ossei, rinvenuti dapprima sparsi per terra in pochi pezzi e poi la restante parte in un cunicolo infilati dentro un sacco della spazzatura, siano riconducibili agli scheletri di due persone.

Carabinieri e unità investigativa, arrivati sul posto, hanno sequestrato le ossa per farle analizzare: sul ritrovamento la Procura del territorio ha avviato un’indagine e aperto un fascicolo contro ignoti.