Quantcast

Accoltellato alla gola a Ravenna: preso l’aggressore a Foggia, vittima in condizioni gravissime

Le ricerche del 55enne sospettato di aver accoltellato alla gola un muratore albanese di 38 anni davanti a un noto bar in Piazza Baracca a Ravenna nel pomeriggio di sabato 4 dicembre, intorno alle 17, si sono concluse a Foggia, città di origine dell’uomo nella giornata di domenica 5 dicembre: i Carabinieri lo hanno rintracciato a casa di un amico. Il 55enne, originario di Foggia ma che vive a Ravenna, dopo aver sferrato il colpo era infatti fuggito prima a piedi poi in auto.

La vittima, ricoverata all’ospedale cittadino, dopo un intervento di sutura alla giugulare, resta in condizioni gravissime.  Pare che i due uomini stessero parlando di politica quando la discussione è degenerata: il 38enne avrebbe allora schiaffeggiato l’altro che avrebbe risposto tirando fuori un coltello. Al momento è stato aperto un fascicolo per tentato omicidio aggravato e porto abusivo di arma bianca.