Quantcast

Ravenna. Caso falsi Green Pass: a sequestro altri 107 certificati verdi

Come riporta il Resto del Carlino, altri 107 Green pass di pazienti vaccinati da Mauro Passarini – il 64enne medico di base arrestato il 10 novembre a Marina di Ravenna accusato di aver finto vaccinazioni per procurare green pass a vari no vax di Ravenna e altre province oltre regione –  stanno per essere messi sotto sequestro preventivo d’urgenza. I Green pass bloccati dalla procura salgono così a 190.

I sequestri – che giungono dopo ulteriori ammissioni fatte da Passarini nel secondo interrogatorio davanti a pm e gip del 26 novembre – riguarderanno pazienti ravennati ed extra-regionali che si erano rivolti al medico di Marina invece che al proprio, ma anche pazienti dello stesso Passarini che sono risultati negativi al prelievo consigliato dall’Ausl per determinare se avevano sviluppato o meno anticorpi al covid.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lucio

    Ogni volta che leggo notizie del genere rimango basito.