Quantcast

Quartiere Centro Sud Faenza: è morta la vice presidente Deanna Dalpozzo. Il Sindaco: “una vita spesa nel sociale”

Nella giornata del Natale, all’età di 69 anni, dopo una malattia, è scomparsa Deanna Dalpozzo. “Con estrema tristezza – scrivono i consiglieri del Quartiere Centro Sud Faenza – apprendiamo della scomparsa della nostra vice presidente Deanna Dalpozzo. Deanna si è sempre impegnata per la cittadinanza, in particolare a Borgo Tuliero, dove abitava e dove raccoglieva le segnalazioni e richieste del luogo spendendosi in prima persona per portare a termine le istanze”.

I consiglieri ricordano “le numerose assemblee da lei coordinate gremite di residenti che in lei riponevano inequivocabilmente fiducia. Come vice presidente di quartiere il suo apporto è stato fondamentale e capillare anche nei
momenti più difficili, ad esempio durante il primo lockdown quando si è spesa per reperire forze utili per il lavoro di imbustamento e consegna delle mascherine arrivate dalla regione. Condividere con lei questa esperienza è stato arricchente e stimolante”.

Si unisce al cordoglio il Sindaco Massimo Isola: “Deanna è stata una persona molto attiva e conosciuta nella comunità faentina. Dopo essere andata in pensione, in precedenza aveva lavorato come fisioterapista per l’Azienda sanitaria, ha sempre collaborato nel mondo del volontariato e del sociale, dividendo il suo tempo tra l’impegno politico, era una attivista del gruppo Insieme per Cambiare, e per il suo quartiere il Centro-Sud, dove ricopriva la carica di vicepresidente.”

Al cordoglio del sindaco e dell’amministrazione si sono uniti il presidente del Quartiere Centro-Sud, Ilaria Mohamud Giama e per Insieme per Cambiare, il capogruppo Paolo Cavina e il consigliere Massimiliano Penazzi. I funerali di Deanna Dalpozzo, che lascia il marito Gianni e i figli Sonia e Alessandro, sono stati fissati per domani, giovedì 30 dicembre, alle 15 alla chiesa del Paradiso.