Quantcast

Andrea Sangiorgi è il nuovo assessore del comune di Conselice. Seguirà Ambiente, Transizione energetica, Transizione digitale e Giovani

Più informazioni su

Dal primo febbraio nella giunta di Conselice entra in squadra un nuovo assessore: è Andrea Sangiorgi, classe 1999, già consigliere sia in comune, sia presso il Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Acquisirà le deleghe all’Ambiente, Transizione energetica, Transizione digitale e Giovani.

Nato a Bologna il 20 ottobre 1999, Andrea proviene da una famiglia contadina di Conselice. Ha frequentato le scuole elementari e medie a Lavezzola per poi diplomarsi al liceo in Scienze umane di Lugo. Dopo aver frequentato il primo biennio dell’Università di giurisprudenza a Ferrara, attualmente è iscritto presso l’Università di scienze politiche, sociali e internazionali di Bologna. Nel 2019 è stato eletto consigliere comunale con la lista “Oltre! con Paola Pula sindaco” e ricopre anche l’incarico di consigliere presso il Consiglio dell’Unione della Bassa Romagna tra le fila del Partito democratico. Da dicembre 2021 è infine segretario del circolo Pd di Lavezzola.

“Ho scelto di ampliare la giunta perché le competenze di Andrea, già dimostrate tra i banchi del Consiglio, possono essere sicuramente un valore aggiunto per il bene comune – ha dichiarato la sindaca Paola Pula -. Stiamo vivendo un momento di enormi cambiamenti e sfide importanti, per cui è necessario dedicare particolare attenzione alle tematiche prioritarie che per noi sono la sostenibilità sociale e ambientale, i servizi e gli investimenti. Avere una persona in più al lavoro significa dedicare maggiore attenzione a ciascun ambito, per puntare a risultati sempre migliori”.

Più informazioni su