Dai municipi sventola la bandiera della Croce rossa per celebrare la Giornata mondiale dell’organizzazione

Sarà esposta dal 2 all'8 maggio in segno di adesione morale ai valori della Cri

I Comuni della Bassa Romagna aderiscono alla Giornata mondiale della Croce rossa: dal 2 all’8 maggio le residenze municipali esporranno, insieme alla bandiera dell’Italia e dell’Unione europea, anche quella della Croce rossa, la più grande organizzazione umanitaria internazionale che da oltre un secolo e mezzo si occupa di assistenza in emergenza, in pace e in guerra.

In questi giorni i volontari della Croce rossa hanno consegnato il proprio vessillo agli amministratori della Bassa Romagna: l’esposizione della bandiera è pensata non solo per celebrare l’organizzazione internazionale della croce rosse d Mezzaluna rossa, ma è anche un omaggio a tutti coloro che, pur nelle difficoltà, si stanno adoperando per salvare vite e proteggere la dignità dell’individuo.

L’iniziativa è stata promossa dalla Croce rossa italiana in accordo con Anci, insieme ai comitati territoriali della Cri e ai Comuni aderenti.