Quantcast

“Basta mascherine a scuola!”: oltre 170 genitori scrivono a Ufficio scolastico e Garante per l’infanzia

Più informazioni su

Un gruppo di 173 genitori e cittadini faentini ha scritto all’Ufficio scolastico regionale (ambito di Ravenna) e al Garante Regionale per Infanzia, protestando contro l’obbligo di mascherine a scuola.

“Le scuole frequentate dai nostri figli richiedono le mascherine anche all’aperto, ad esempio quando giocano a ricreazione in cortile, oppure quando fanno passeggiate in città o nei parchi. Attualmente le mascherine non sono obbligatorie neppure negli stadi, o nei concerti all’aperto dove le persone ovviamente non rispettano il metro di distanza. Richiederle ai ragazzini (dai 6 anni di età), che frequentano una stessa classe, per ore e ore al giorno, perfino all’aperto, ci sembra sproporzionato e lesivo dei diritti dei minori, al limite dell’abuso”, spiegano i sottoscrittori.

“Sono ormai numerosi gli studi che evidenziano i danni provocati dall’uso continuativo delle mascherine sulla salute psico fisica dei bambini- aggiungono -. Renata Tambelli, professore alla Sapienza di psicopatologia dell’infanzia, in una intervista a Repubblica (17 aprile 2022) disse: “Gran parte della comunicazione, fino ai 10 anni di età, passa per il linguaggio non verbale, espresso in larga parte dal volto. Da due anni mettiamo i bambini di fronte a emozioni mascherate, questo può avere implicazioni sia a breve che a lungo termine sul riconoscimento delle espressioni e le emozioni associate”. Vogliamo poi parlare della difficoltà a respirare, del mal di testa soprattutto quando è caldo e si cammina e si fa movimento? Le evidenze sui danni delle mascherine a bambini sono così numerose che siamo rimasti l’unico paese europeo a pretendere che i bambini le indossino a scuola”.

Queste dunque le richieste dei firmatari al Provveditore e al Garante:

  • intervenire su queste scuole e ricordare ai dirigenti che all’aperto le mascherine non sono obbligatorie e non sono neppure raccomandate.
  • inoltrare al Ministero la critica al persistere dell’obbligo di mascherine a scuola.

“Le firme sono in via di aggiornamento, ogni settimana invieremo altre firme. Per aderire mandare un messaggio whatsapp a 3333520627”, concludono.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gemma Benedetta Elefante

    Bravi vi appoggio contro le mascherine a scuola