Quantcast

Picchia e minaccia di morte la compagna: fermato 41enne a Cervia

Più informazioni su

Un uomo albanese di 41 anni è finito in carcere, in attesa di convalida del fermo, per i reati di maltrattamenti aggravati e lesioni, nei confronti della propria compagna, che ha picchiato e minacciato di morte con una pistola.

La donna lunedì scorso ha trovato il coraggio di rivolgersi ai Carabinieri di Cervia per denunciare i maltrattamenti subiti e che andavano avanti da diversi mesi. Lo riporta Il Resto del Carlino in edicola oggi, nella cronaca cervese.

La donna è stata refertata dal pronto soccorso con una prognosi di 15 giorni per le violenze subite. Ora è stata affidata ad una struttura protetta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.