Quantcast

Rischio incendi boschivi. Scatta la fase di preallarme: stop alle lanterne volanti, anche sull’arenile

Più informazioni su

È attiva su tutto il territorio regionale dal 25 giugno fino al 1 luglio compresi la fase di preallarme e dichiarazione di stato di grave pericolosità per il rischio incendi boschivi sul territorio delle province di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. In questo periodo la combustione di residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata.

Si ricorda che in questo periodo è in vigore l’ordinanza n.25 del 04/08/2017 che vieta l’impiego di piccole mongolfiere e/o altri oggetti similari, alimentati da fiamma in tutto il territorio comunale, compreso l’arenile demaniale, a seguito dell’attivazione da parte della Regione Emilia Romagna, della fase di attenzione e preallarme per gli incendi boschivi e per tutta la durata della stessa.

Qui si può consultare l’ordinanza completa.

In caso di avvistamento di un incendio boschivo, chiamare il 115 (Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco). Per la segnalazione di illeciti e di comportamenti a rischio chiamare il 1515 (emergenza ambientale dell’Arma dei Carabinieri-specialità Forestale).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.