Consorzio Bonifica Romagna approva il bilancio consuntivo 2021 e conferma Lucia Capodagli alla guida

Più informazioni su

Il 30 giugno 2022 si è tenuto nella sede legale di Cesena il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di bonifica della Romagna che ha approvato il bilancio consuntivo 2021. Il bilancio si è chiuso con risultato positivo e un piccolo utile; è stato anche possibile deliberare un accantonamento prudenziale di 3.188.000 euro. Tale fondo sarà eventualmente utilizzato nei prossimi mesi per fare fronte ai possibili rincari dell’energia e delle materie prime, mentre una quota dell’accantonamento sarà destinata ad investimenti per impianti fotovoltaici con pannelli flottanti sugli invasi irrigui del Consorzio.

Dal punto di vista operativo va sottolineato che questo ente destina 21.342.000 euro (81,8%) su € 26.075.992 derivanti dalla contribuenza complessiva, ad attività manutentive, di esercizio ed interventi sul territorio, di bonifica idraulica, montana e irrigua, in aumento rispetto al 2020 del 9%. Il CDA del Consorzio di Bonifica della Romagna nella stessa seduta ha deliberato all’unanimità la riconferma del Direttore Generale ingegner Lucia Capodagli.

Più informazioni su