Cervia capitale del sale. Dal 16 agosto al via la raccolta di una buona annata. Dall’1 al 4 settembre c’è la festa Sapore di Sale: tutto il programma foto

Più informazioni su

Cervia è stata storicamente una delle capitali del sale. E anche oggi dedica attenzione, cura e passione a questo suo prodotto eccellente, dal sapore identitario. Non solo, ma Cervia sta costruendo anche una vera e propria associazione europea delle città del sale per valorizzare questa vocazione in senso ambientale, culturale e turistico.

Nella salina di Cervia è partita come tutti gli anni la raccolta del sale dolce, la tradizionale “cavadura”. Mentre all’inizio del mese prossimo – l’1, 2, 3 e 4 di settembre – Cervia si appresta a festeggiare la tradizionale fine della raccolta con Cervia Sapore di Sale, una manifestazione che raccoglie sempre un vasto pubblico fra cibo di strada, prodotti al sale di Cervia, gastronomia di qualità, escursioni in salina, ambiente, incontri, cultura e bellezza. Il clou della festa – nell’area dei Magazzini del Sale e in altri luoghi di Cervia – è come sempre l’Armesa de Sel che si tiene il sabato pomeriggio (quest’anno il 3 settembre) con il tradizionale e ben augurante arrivo della burchiella, cui segue la distribuzione del sale ai cittadini.

Cavadura del Sale

DAL 16 AGOSTO, LA CAVADURA DEL SALE

Passato Ferragosto, i salinari hanno cominciato da martedì 16 agosto il loro duro lavoro. La cavadura 2022 si prospetta ottima sia per qualità che per quantità: con caldo costante e poche precipitazioni, l’annata salifera si prospetta felice. La raccolta durerà circa quattro settimane e già si stanno formando i grandi cumuli di sale di questa annata. Una volta depositato e lasciato essiccare al sole, il sale nuovo, dopo essere stato lavato con acqua ad alto grado salino, verrà quindi impacchettato e immesso nel mercato, italiano ed estero, presumibilmente entro la fine dell’anno.

Dal giorno in cui è cominciata la raccolta è possibile per i turisti e i cittadini visitare la parte produttiva della salina, con le visite guidate nelle quali si può vedere da vicino la cavadura. Le visite sono organizzate dal Centro Visite della Salina. Per prenotare le escursioni è possibile chiamare il numero: 0544 973040.

“Seguo personalmente, assieme ai tecnici della salina ogni fase della lavorazione fino alla raccolta – ha spiegato nei giorni scorsi Giuseppe Pomicetti, Presidente del Parco della Salina di Cervia –.  L’esperienza maturata in questi anni, assieme alle condizioni meteo e ai consigli di chi ci ha preceduto ci consentono di anno in anno di migliorare sempre di più questo momento. La cavadura è naturalmente il momento più importante dell’anno salifero, senza dimenticare però che lavoriamo 365 giorni all’anno perché la qualità del nostro sale sia sempre elevatissima e perché si mantenga inalterato l’ecosistema ambientale. Dico spesso per battuta che fare il sale è quasi un incidente di percorso, nel senso che lo scopo principale per il quale esiste la società che mi onoro di presiedere è quello di mantenere inalterato l’equilibrio ambientale. Per riuscirci occorre naturalmente mandare in produzione i bacini salanti e ad ogni stagione salifera il nostro sale dolce migliora. La stagione salifera 2022, dopo quella molto buona del 2021, appare ottima sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Saranno impegnate nella cavadura 2022 circa 20 persone”.

Sapore di Sale 2021

L’1, 2, 3 E 4 SETTEMBRE LA FESTA CERVIA SAPORE DI SALE: IL PROGRAMMA

La festa – giunta al 26^ edizione – è organizzata da Tuttifrutti e Atlantide per conto del Comune di Cervia e gode del patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Parco del Delta del Po, con la collaborazione di Gruppo Culturale Civiltà Salinara, Musa, Salina di Cervia, Ecomuseo del sale e del mare di Cervia, Cervia Turismo, Cervia Ambiente, Slow Food e altri importanti partner.

Fra gli appuntamenti più importanti segnaliamo giovedì 1 settembre alle 19 l’inaugurazione ufficiale della Festa con la barca storica Tre Fratelli e il taglio del nastro del sindaco Massimo Medri, alle 19.15 lo Show Cooking di Marco Cavallucci Executive chef di Mercato Coperto & Casa Spadoni, per oltre vent’anni due stelle Michelin e alle 20.30 la Cena Inaugurale con le straordinarie preparazioni dello chef 2 stelle Michelin Alberto Faccani del ristorante Magnolia. Il 2 settembre alle 18.00 la presentazione de La Zariòta, l’ostrica di Cervia e alle 19.30 L’anteprima del Natale col panettone artigianale Flamigni al Sale Dolce di Cervia per i 20 anni della Salina.

Sabato mattina al Magazzino del Sale Torre si terrà il 2° Forum internazionale di European Salt Cities Network. Le saline, risorse ambientali e cultura immateriale nello sviluppo turistico. La valorizzazione delle tradizioni legate al sale, valorizzazione e tutela di luoghi e paesaggi con esempi di buone pratiche e proposte per il futuro. Sono presenti il sindaco di Cervia Massimo Medri e i rappresentanti di realtà europee aderenti all’associazione: Cervia, Aigues Mortes (Francia), Cagliari, Comacchio, Malta, Margherita di Savoia, Pirano (Slovenia), Ston (Croazia) e Trapani. Nel pomeriggio di sabato 3 settembre alle 16.30 l’ARMESA DE SEL.

Domenica mattina al Magazzino del Sale Torre il Premio “Cervia Ambiente 2022”. Premiazione di Vincenzo Balzani, professore emerito Università di Bologna, che tratterà il tema dei cambiamenti climatici e delle fonti rinnovabili. Riconoscimento speciale a Gian Antonio Stella, inviato del Corriere della Sera, e al regista Andrea Segre, per la produzione di un documentario sull’alluvione del Polesine (1951). Interviene Attilio Rinaldi, presidente di Cervia Ambiente e del Centro Ricerche Marine di Cesenatico. Consegna il premio il Sindaco di Cervia Massimo Medri. Una vera sfiziosità è prevista alle 19.30 di domenica con I cannoli siciliani scomposti, presentazione e degustazione con lo Chef pasticciere Mario Bianco. 

Sapore di Sale

I LUOGHI DELLA FESTA

 

Magazzino del Sale Torre

– I prodotti d’eccellenza lavorati con il sale di Cervia: esposizione e vendita a scopo benefico per la Casa del Volontariato / Consulta del Volontariato di Cervia
– Esposizione dei prodotti delle Saline di Cervia, Gozo (Malta), Trapani, Margherita di Savoia, Sant’Antioco, Aigues-Mortes (Camargue-Francia), Ston-Dubrovnik (Croazia), Comacchio, Sal de Ibiza.
– Associazione Salviamo i Mulini di Trapani con il sale delle saline di Trapani, i prodotti tipici, la granita e i cannoli siciliani
– The Magic of Salt – Mostra di presentazione di saline e territori dello European Salt Cities Network
– Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG a cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna
– Giuseppe Palanti e la nascita di Milano Marittima – Storia della città giardino. Mostra a cura di Renato Lombardi / Circolo Culturale Pescatori La Pantofla

MUSA – Museo del Sale

– Durante la festa apertura del Museo del Sale dalle 11 alle 12.30, dalle 15 alle 19.30 e dalle 20.30 alle 24
– Identità di un territorio: terra acqua sale, saliere in ceramica di Faenza
– “Saline d’Italia” – Mostra fotografica delle principali saline italiane a cura del Gruppo Culturale Civiltà Salinara

Presso la Sala Rubicone

– Laboratori di pane e pasta fresca
– Mostra fotografica Occhi di Sale

Banchina e Torre San Michele

– Le bancarelle al Sapore di Sale: salumi, formaggi, pesci, verdure e i prodotti del Parco della Salina.
– Cibo di strada tutte le sere
– Stazione del Trenino Sapore di Sale

Piazzale dei Salinari

– Cucina, cibo di strada alla Darsena del Sale e Sotto Coperta con cucina marinara

Portocanale

– Barche della Mariegola delle Romagne ormeggiate in banchina

Piazza Garibaldi, Piazza Pisacane, Centro Storico

– Attrazioni e animazione nelle strade del centro / Consorzio Cervia Centro

Borgomarina

– Vetrina di Romagna: dal giovedì alla domenica tutte le sere le bancarelle del mercatino

Ristoranti di Cervia

– Percorso del sale con menù a tema / Confcommercio e Confesercenti Cervia

Parco della Salina

– Visite Guidate alle Saline e dintorni

Terme di Cervia

– Novità 2022: Percorso vascolare ipertonico con acqua termale ad alta salinità – Nuovi prodotti linea cosmetica

Acervum

– Cucina, locanda, bottega nel cuore della Salina

 

Sapore di Sale 2021

 

IL PROGRAMMA DELLA FESTA GIORNO PER GIORNO

 

Giovedì 1 Settembre

Ore 17.00 – Magazzino del Sale Torre – I Bomboloni al Sale Dolce di Cervia. I tradizionali bomboloni dolci con quel pizzico di sale dolce di Cervia e tanta crema pasticciera accompagnati dal vino Romagna Albana passita / in collaborazione con l’Associazione Panificatori e Pasticceri Confcommercio di Cervia e Ravenna e AIS Romagna

Ore 17.30 – Magazzino del Sale Torre – Presentazione del libro “Andare per saline” Ed. Il Mulino, in collaborazione con gli Amici della Biblioteca di Cervia. Con l’autore Roberto Carvelli. Intervengono Cesare Zavatta assessore alla cultura del comune di Cervia, Catia Pantoli presidente Associazione Amici della Biblioteca di Cervia, Giuseppe Pomicetti presidente del Parco della Salina di Cervia

Ore 18.30 – Magazzino del Sale Torre – Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG. In abbinamento con i prodotti al Sale Dolce di Cervia. Giuria popolare per scegliere il migliore Romagna Albana. A cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna

Ore 19.00 – Porto Canale e Piazzale dei Salinari – Inaugurazione ufficiale della Festa con la barca storica Tre Fratelli e il racconto della tradizionale Festa del Sale, con il taglio del nastro del sindaco Massimo Medri

Ore 19.15 – Magazzino del Sale Torre – Show Cooking di Marco Cavallucci Executive chef di Mercato Coperto & Casa Spadoni, per oltre vent’anni due stelle Michelin, che propone due creazioni dal sapore coinvolgente. Su prenotazione 339.4703606 (€ 30 compreso calice di vino, max. 30 persone)

Ore 19.30 – Acervum – Tramonto al sapore di sale nel cuore della salina: cocktail, birra e taglieri al Sale Dolce di Cervia

Ore 20.30 – Officine del Sale – Cena Inaugurale con le straordinarie preparazioni dello chef 2 stelle Michelin Alberto Faccani del ristorante Magnolia, che ora si trova sulle colline di Longiano (FC)
(Su prenotazione 0544 976565 – 393 8241077 Euro 70 – Bevande escluse).

Ecco il menù:

  • SNACK – Bignè al parmigiano / Soffice alle erbe selvatiche
  • LA CENA – Astice, pesca, limone e basilico / Calamaro, carbonara e tartufo / Risotto Riviera Adriatica / Rombo, zucchine in fiore, pistacchio e melissa / Uovo tropicale

Venerdì 2 Settembre

Ore 10.30 – Magazzino del Sale Torre – Borsa di Studio ai due migliori studenti dell’Istituto Alberghiero di Cervia “Tonino Guerra”, consegnata dal Gruppo Culturale Civiltà Salinara

Ore 11.30-13.00 -Terme di Cervia – Appuntamento in Beauty Lounge per provare i nuovi prodotti della linea cosmetica Liman Termae. Su prenotazione: beauty@termedicervia.it / 0544 990111

Ore 15.30 – Magazzino del Sale Torre – Workshop: L’arte del sale nella gastronomia Capacity Building – Workshop del Progetto MedArtSal (ENI CBC Med Programme). Coordinato dalla Fondazione MedSea

Ore 16.30 – Magazzino del Sale Torre – Passeggiata Patrimoniale – I cantieri navali tra terra e mare

Ore 17.00 – Davanti alla Sala Rubicone – Sapore di Pane Laboratorio per i bambini a cura dell’Associazione Culturale Casa delle Aie

Ore 18.00 – Magazzino del Sale Torre – La Zariòta, l’ostrica di Cervia. Presentazione e degustazione dell’ostrica di Cervia: La Zariòta, coltivata a 3 miglia dalla costa e confezionata direttamente in barca. A cura del ristorante La Pescheria del Molo. Su prenotazione al numero 339 4703606 (max. 30 persone)

Dalle 18.30 – Magazzino del Sale Torre – Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG. In abbinamento con i prodotti al Sale Dolce di Cervia. Giuria popolare per scegliere il migliore Albana. A cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna

Ore 19.30 – Magazzino del Sale Torre – L’anteprima del Natale col Panettone artigianale al Sale Dolce di Cervia per i 20 anni della Salina. Presentazione del panettone artigianale preparato dalla pasticceria Flamigni per il Parco della Salina di Cervia. Seguirà la degustazione del panettone in abbinamento alla crema e allo zabajone in collaborazione con l’Associazione Fornai e Pasticceri di Cervia e Ravenna e AIS Romagna. Conduce Letizia Magnani responsabile comunicazione del Parco della Salina di Cervia. Intervengono Camillo Serena direttore commerciale Flamigni, Aida Morelli presidente Parco Regionale del Delta del Po, Giuseppe Pomicetti presidente del Parco della Salina di Cervia. Su prenotazione al numero 339 4703606 (max. 30 persone)

Ore 19.30 – Acervum – Tramonto al sapore di sale nel cuore della salina: cocktail, birra e taglieri al Sale Dolce di Cervia

Sapore di Sale 2021

Sabato 3 Settembre

Ore 10-13 Magazzino del Sale Torre – 2° Forum internazionale della European Salt Cities Network. Le saline, risorse ambientali e cultura immateriale nello sviluppo turistico. La valorizzazione delle tradizioni legate al sale, valorizzazione e tutela di luoghi e paesaggi con esempi di buone pratiche e proposte per il futuro. Sono presenti il sindaco di Cervia Massimo Medri e i rappresentanti di realtà europee aderenti all’associazione: Cervia, Aigues Mortes (Francia), Cagliari, Comacchio, Malta, Margherita di Savoia, Pirano (Slovenia), Ston (Croazia) e Trapani

Dalle ore 15.00 – Banchina del Magazzino del Sale Torre – Annullo Postale per l’Armesa de Sel

Dalle ore 16.30 – Porto Canale e banchina del Piazzale dei Salinari – “Armesa de Sel”. Tradizionale rievocazione storica della Rimessa del Sale con l’arrivo della Burchiella dalle saline e la distribuzione rituale del sale al pubblico

Ore 17.00 – Davanti alla Sala Rubicone – Sapore di Pasta Fresca. Come si prepara la sfoglia e il suo compenso. Associazione Culturale Casa delle Aie

Ore 18.00 – Magazzino del Sale Torre – Presentazione del nuovo sale aromatico affumicato sviluppato con il contributo del progetto MedArtSal. Intervengono: il vicesindaco di Cervia, Gabriele Armuzzi; una rappresentante della fondazione MedSea, Giuseppe Pomicetti presidente della Salina. Presentazione del progetto di sovvenzione realizzato con il contributo della fondazione

Dalle 18.30 – Magazzino del Sale Torre – Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG. In abbinamento con i prodotti al Sale Dolce di Cervia. Giuria popolare per scegliere il migliore Albana. A cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna

Ore 19.00 – Magazzino del Sale Torre – Presentazione del libro Il Pesto trapanese di Paolo Salerno. A seguire degustazione delle busiate al pesto trapanese e della granita siciliana con la brioscia con lo Chef pasticciere Paolo Pecorella. Su prenotazione al numero 339 4703606 (max. 30 persone)

Ore 19.30 – Acervum – Tramonto al sapore di sale nel cuore della salina: cocktail, birra e taglieri al Sale Dolce di Cervia

Ore 20.15 – Piazza Garibaldi – Fuoco al Mito. La cottura tradizionale di una Forma di Parmigiano-Reggiano in diretta, in collaborazione col Consorzio del Parmigiano Reggiano

Sapore di Sale

Domenica 4 Settembre

Ore 10-13 – Magazzino del Sale Torre – Premio “Cervia Ambiente 2022”. Premiazione di Vincenzo Balzani, professore emerito Università di Bologna, che tratterà il tema dei cambiamenti climatici e delle fonti rinnovabili. Riconoscimento speciale a Gian Antonio Stella, inviato del Corriere della Sera, e al regista Andrea Segre, per la produzione di un documentario sull’alluvione del Polesine (1951). Interviene Attilio Rinaldi, presidente di Cervia Ambiente e del Centro Ricerche Marine di Cesenatico. Consegna il premio il Sindaco di Cervia Massimo Medri. Conduce Salvatore Giannella

Ore 10.30 – Torre San Michele – Passeggiata Patrimoniale. Da Borgomarina all’area dei Salinari, tutte le suggestioni con il racconto di una comunità legata al mare, alla pesca, alla coltivazione e raccolta del sale. Appuntamento al museo del sale Musa

Dalle ore 15.30 – Porto Canale e banchina del Piazzale dei Salinari – Armesa de Sel Replica della tradizionale rievocazione storica della Rimessa del Sale con la Burchiella attraccata al molo del Porto Canale e la distribuzione rituale del sale al pubblico

Ore 17.00 – Davanti alla Sala Rubicone – La Pasta Fresca. Come si prepara la sfoglia e il suo compenso. Associazione Culturale Casa delle Aie

Ore 17.00 – Magazzino del Sale Torre – Concorso fotografico: La Salina di Cervia: Ambiente, flora – fauna – paesaggio, produzione, suggestioni. A cura del Parco della Salina di Cervia e Associazione Francesca Fontana APS

Ore 18.00 – Magazzino del Sale Torre – Le saline della Sardegna di Sant’Antioco e Contivecchi di Cagliari. Interviene sulla sostenbilità ambientale e valorizzazione del sale in cucina e gastronomia il dr. Raimondo Mandis – Fiduciario di Slow Food Cagliari. Segue il Laboratorio del Gusto dedicato al Sale aromatizzato e colorato con le erbe spontanee, condotto da Carla Erdas e Fabrizio Mascia, esperti di Slow Food sulla produzione e degustazione dei sali e sulla produzione del sale gourmet. Segue la degustazione dell’insalata con i capperi di Selargius e dei crostini con bottarga di muggine. Il Laboratorio è gratuito (max. 30 persone). Su prenotazione al numero 339 4703606

Dalle 18.30 – Magazzino del Sale Torre – Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG. In abbinamento con i prodotti al Sale Dolce di Cervia. Giuria popolare per scegliere il migliore Albana. A cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna

Ore 19.30 – Magazzino del Sale Torre – I cannoli siciliani scomposti Presentazione e degustazione con lo Chef pasticciere Mario Bianco. Su prenotazione al numero 339 4703606

Ore 19.30 – Acervum – Tramonto al sapore di sale nel cuore della salina: cocktail, birra e taglieri al Sale Dolce di Cervia

Sapore di Sale

 

I SAPORI DELLA FESTA

 

IL CIBO DI STRADA SOTTO LA TORRE (PIAZZALE TORRE SAN MICHELE)

Cono di fritto e risotto alla moda di una volta Osteria Bartolini

Le polpette della Romagna Toscana Osteria la Campanara di Galeata

Pani, pesci e vini naturali Enoteca Pisacane

Griglia Filari Borgo dei Guidi dei Poderi dal Nespoli

Passatelli asciutti, polenta fritta e squacquerone, alcune delle proposte di “terra e di mare” del Mercato Coperto e del suo Executive Chef Marco Cavallucci

La focaccia, il dolce al sale e gli Zucarèn Sindacato Panificatori e Pasticcieri di Confcommercio Ravenna

Food Truck Unconventional 100% Vegetale

IL CIBO DI STRADA SOTTO LE STELLE (PIAZZALE DEI SALINARI)

Darsena del Sale raccoglie un’importante eredità e la trasforma in chiave glam, attraverso un concept di cibo di strada che strizza l’occhio a un passato di rassicurante tradizione culinaria, ma con un twist in più! Lo spettacolo questa volta lo lasciamo fare al cibo, di buon gusto perché realizzato con materie prime di qualità.

Food & Beverage Concept by Darsena del Sale

La birra: Truck con birre speciali a marchio Carlsberg-Poretti, partner di Darsena del Sale

Dall’Emilia alla Romagna:
 Truck con taglieri gourmet, gnocco fritto, polpette

Fast Good: Truck wurstel, salsicce ed hamburger farciti e conditi con le salse dei salinari

Pizza Darsena:
 pizze gourmet alla pala e al piatto

LA CUCINA MARINARA SOTTO COPERTA (PIAZZALE DEI SALINARI)

Cucina tradizionale di pesce: Fritto di paranza, cozze alla marinara e cozze col pomodoro, risotto alla marinara, polpette di pesce, lasagne di pesce (e menù per bambini) / Ristorante La Pescheria del Molo – Cervia

Rimessa del Sale Cervia

LA RIMESSA DEL SALE

 

La Rimessa del Sale, in dialetto romagnolo “Armesa de Sel”, è il momento centrale della festa Sapore di Sale di Cervia. La Rimessa del Sale è un’antica tradizione che si rinnova ogni anno e che trae origine, storicamente, dai festeggiamenti che i salinari allestivano al termine della dura stagione di lavoro, nel mese di settembre. Era un momento di gioia collettiva che vedeva i lavoratori del sale protagonisti assoluti con le loro famiglie: lunghe file di burchielle, le imbarcazioni a fondo piatto utilizzate per il trasporto del sale, si muovevano dalle saline ai magazzini e qui sostavano per il controllo e lo stoccaggio della preziosissima merce, chiamata infatti “oro bianco”.

La festa attirava numerosissimi abitanti dei paesi vicini, ma anche importanti personaggi che non volevano perdere questo rito. Celebre la visita dell’Arciduca Ferdinando d’Asburgo e dell’Arciduchessa Maria Beatrice d’Austria, i quali presero parte alla festa nel 1792.

Cervia ogni anno ricorda la festa che per secoli ha segnato la vita della città. Anche quest’anno, durante Sapore di Sale si tiene dunque la rievocazione storica dell’Armesa de Sel. Il sabato pomeriggio, intorno alle 16.30, la burchiella arriva lungo il canale, dalle saline fino ai magazzini – sapientemente guidata e trainata con le funi dai salinari – con un carico di 100 quintali di sale che sono poi distribuiti al pubblico presente, sempre numerosissimo. Pubblico che si allinea in una lunga ordinata fila di centinaia di metri e che per ore resta sotto il sole cocente di settembre ad attendere la distribuzione rituale del sale.

La domenica pomeriggio si replica esclusivamente la fase della distribuzione gratuita del sale, dalle 15.30 in poi.

 

salina saline di cervia veduta aerea

 

ESCURSIONI – VISITE GUIDATE

 

Giovedì 1 Settembre
  • Ore 14.30 – Passeggiata in Salina (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 16.00 – In Salina in barca (durata: 1.30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Trenino in Salina (durata: 1h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 18.30 – Tramonto in bici (durata: 1,45h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Visita guidata alla Salina Camillone a cura del gruppo Civiltà Salinara. Info e prenotazioni tel. 347 4661513
  • Ore 18.45 – In barca al tramonto (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040

Venerdì 2 Settembre

  • Ore 14.30 – Passeggiata in Salina (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 16.00 – In Salina in barca (durata: 1.30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Trenino in Salina (durata: 1h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 20.30 – Salina sotto le stelle Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
Sabato 3 Settembre
  • Ore 14.30 – Passeggiata in Salina (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 16.00 – In Salina in barca (durata: 1.30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Trenino in Salina (durata: 1h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 18.30 – Tramonto in bici (durata: 1,45h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 18.45 – In barca al tramonto (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040

Domenica 4 settembre

  • Ore 11.00 – Tracce di una antica salina (durata 1,30h)  Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 14.30 – Passeggiata in Salina (durata: 1,30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 16.00 – In Salina in barca (durata: 1.30h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Trenino in Salina (durata: 1h) Info e prenotazioni Centro Visite Salina di Cervia tel 0544.973040
  • Ore 17.00 – Visita guidata alla Salina Camillone a cura del gruppo Civiltà Salinara per informazioni tel. 347 4661513

 

Più informazioni su