Quantcast

La storia di Roma in sonetti romagnoli: al centro sociale La Quercia il libro di Marcello Minghetti

Oggi la presentazione di "Cal dò canàj d'Romolo e Remo"

Più informazioni su

Questa sera alle ore 20.30 presso il centro sociale La Quercia di Ravenna (Piazza Medaglie d’oro 4) si terrà la presentazione del libro “Cal dò canàj d’Romolo e Remo” di Marcello Minghetti (Edizioni del Girasole – 2014).

La lunga esperienza scolastica e l’amore per il dialetto romagnolo hanno indotto l’autore a sintetizzare in sonetti i più significativi episodi della storia romana. Dalla nascita di Roma alla divisione dell’impero romano, passando per le vicende dell’età repubblicana, le guerre puniche e i fasti dell’età imperiale, la descrizione si spinge fino all’epoca in cui Ravenna divenne capitale dell’impero romano d’occidente. Con la tagliente ironia che lo contraddistingue, Minghetti riesce ad evidenziare vizi e virtù dell’antica Roma che nonostante i secoli trascorsi sono ancora presenti nei comportamenti di noi romagnoli.

MARCELLO MINGHETTI (Cotignola 1926) Dirigente scolastico in pensione, laureato in lettere e filosofia, ha pubblicato “Esplorazione dell’ambiente e creatività nella scuola del bambino” (1981 La Scuola, Brescia), “La Chiesa di S.Paolo Apostolo” (1996 Engim), “Opera S.Paolo Giuseppini del Murialdo” (2002 Engim), ricerca e coordinamento dei testi di “Toponomastica stradale ravennate” di Mons. Mario Mazzotti (Aimc), “E Vangeli d’nona Teresa” (2012 La Voce del Senio), La Bibia in Rumagnòl” (2012 Edizioni del Girasole), “Olimpo – I signur e al madòn d’na völta” (2013 Edizioni del Girasole).

Più informazioni su