Il 22 novembre nella sala Corelli del Teatro Alighieri inaugura la rassegna “Capire La Musica”

Sul palco, per ER Concerti, la star del violino Yury Revich, 21 anni e il pianista giapponese Kazuo Irie

Più informazioni su

Domenica 22 novembre alle ore 11nella Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna avrà luogo il Concerto inaugurale della Stagione Musicale “Capire La Musica”, la prima stagione in abbonamento organizzata dalla Cooperativa ravennate Emilia Romagna Concerti in collaborazione con il Comune di Ravenna, la Regione Emilia Romagna, il Ministero per i beni e le attività Culturali e con ENI.

Emilia Romagna Concerti è presente nel Comune di Ravenna con oltre 30 manifestazioni all’anno, molte delle quali dedicate alle Scuole, e si rivolge con particolare attenzione al mondo dei giovani e al mondo del volontariato, attivandosi per coinvolgere nei suoi concerti anche le categorie che generalmente non vi prendono parte.

Il programma della rassegna Capire la Musica prevede 5 concerti tra i quali l’atteso Concerto di Natale del 18 dicembre con il Maestro Paolo Olmi alla testa della Young Musicians European Orchestra e il pianista Daniel Kharitonov, il Concerto per la Giornata della Memoria del 27 gennaio 2016, il Concerto per la Festa della Donna dell’8 marzo e infine il tradizionale Concerto di Pasqua con la Passione secondo San Giovanni di Bach.

Il concerto del 22 novembre presenterà per la prima volta a Ravenna una giovanissima star del violino, Yury Revich, 21 anni, che si è già esibito con successo nelle più importanti stagioni musicali del mondo, dalla Scala di Milano a Tokyo, Mosca e Vienna.

Molto attivo anche sul Web il giovane Yury è amatissimo dal pubblico dei giovani anche per la sua immagine non tradizionale, per il suo impegno attraverso la musica e per le svariate azioni umanitarie. Dotato di una tecnica elogiata dal pubblico e dalla critica e accompagnato dal pianista giapponese Kazuo Irie il giovane violinista russo si esibirà in un programma virtuosistico che prevede la Sonata per violino e pianoforte di Ravel, la Meditation dalla Thais di Massenet, la” Campanella” di Paganini, Valse Scherzo e Valse Sentimental di Ciaikowsky e le variazioni di Sarasate sulla Carmen di Bizet .

Il Concerto è incluso nell’abbonamento-carnet della serie Capire la Musica mentre i biglietti si possono già acquistare fino alla mattina stessa del 22 novembre alla biglietteria del Teatro Alighieri al prezzo di 8 euro ridotti a 6 euro per i Cral.

La mattinata musicale sarà preceduta da una nuova iniziativa di Erconcerti. La “Cena con l’artista” avrà luogo Sabato 21 novembre alle ore 20 nel Ristorante Due Dame in Piazza del Popolo a Ravenna con un menu “tutto compreso” al prezzo di 25 euro. Per partecipare alla cena, riservata a un numero limitato di partecipanti, occorre prenotare presso Erconcerti. Saranno presenti naturalmente i due giovani musicisti, che, assicurano gli organizzatori, sono due ragazzi simpatici e molto comunicativi. 

Per info erconcerti@Yahoo.it 

Da Lunedi 16 novembre i biglietti residui per il concerto di Natale saranno disponibili solo alla Biglietteria del Teatro Alighieri. I prezzi vanno dai 10 euro ai 75 euro del settore Vip (il primo che si sta avviando al “tutto esaurito”)

Più informazioni su