Paradoxes: torna a Ravenna Bear Bones, Lay Low, progetto solista di Ernesto Gonzalez

Alle 22:00 il concerto dell'artista del synth venezuelano al Planetario di Ravenna, in collaborazione con Troglosound

Più informazioni su

Torna a Ravenna “Bear Bones, Lay Low”, progetto solista di Ernesto Gonzalez, venezuelano residente in Belgio dal 2003. Impegnato fin da giovanissimo in varie formazioni (a 12 anni è già un bravo chitarrista), tra cui il gruppo psych-rock Sylvester Anfang, ora è però uno sperimentatore del synth.

Una sua apparizione era già stata caldamente accolta dal pubblico ravennate a maggio 2015 per Loose Festival.

“Bear Bones, Lay Low” proporrà al Planetario uno dei suoi ipnotici set in bilico tra fluorescenti atmosfere esotiche e oscure spirali kraut, derive trance e viaggi astrali, riverberi cosmici e ripetizioni stellari. Ernesto è capace di esplorare e deformare i colori dei territori ibridi situati al confine tra noise e psichedelia. Evento in collaborazione con Troglosound

Ingresso 5€ (studenti 3€)

 

Prossimi appuntamenti:

14 febbraio Virginia Genta & Matte Rasmussen

3 marzo Riccardo Sinigaglia

2 aprile Primitive Art

 

PLANETARIO DI RAVENNA Viale Santi Baldini, 4/A – Ravenna a cura di Orthographe e Presto?! in collaborazione con il Comune di Ravenna e il Planetario di Ravenna info: info@orthographe.it lorenzo@prestorecords.com http://www.orthographe.it/ http://www.prestorecords.com/

Più informazioni su