Quantcast

Il violoncellista finlandese Jonathan Roozeman al Ridotto del Teatro Alighieri

Secondo concerto questa sera per la rassegna "Capire la musica"

Più informazioni su

La stagione concertistica “Capire la Musica” promossa dalla Cooperativa Emilia Romagna Concerti giunge al secondo appuntamento presentando un giovanissimo violoncellista finlandese che sta diventando un’icona della musica classica per i giovani: Jonathan Roozeman, che si esibirà questa sera, martedì 22 novembre, ore 21, nel Ridotto del Teatro Alighieri di Ravenna.

Da poco diciannovenne, musicista estroverso e comunicativo, scapigliato e vagamente irriverente, Roozeman ha una personalità molto differente dal severo e quasi ascetico Alexander Romanovsky, esibitosi lo scorso mercoledì per inaugurare la stagione musicale “Capire la Musica”, entusiasmando il pubblico numerosissimo arrivato anche da lontano con l’aggiunta al suo repertorio di tre “fuori programma”.

Jonathan sarà accompagnato dal fratello Jan-Paul Roozeman, affermato e giovanissimo pianista, proponendo il seguente programma della serata, di stampo classico e allo stesso tempo originale: Boccherini, Sonata in la maggiore per violoncello e pianoforte; Brahms, Sonata in fa maggiore n. 2 per violoncello e pianoforte; Schubert, Sonata “Arpeggione”(scritta per uno strumento musicale simile al violoncello ma oggi in disuso, l’arpeggione appunto); Chopin, Grand Duo concertante per violoncello e pianoforte.

I biglietti, al prezzo unico di 8 euro, sono già in vendita al botteghino del Teatro Alighieri (in via Mariani 2) e anche online sul sito http://www.teatroalighieri.org

A questo proposito, la Cooperativa Emilia Romagna Concerti raccomanda di acquistare i biglietti con congruo anticipo: la stagione “Capire la Musica” ha infatti riscosso molto successo e al Concerto del 16 novembre non è stato possibile accontentare alcune decine  di persone prive di prenotazione.
 

Più informazioni su