Al Mama’s Club due appuntamenti da non perdere con Uomini con la Gonna e Aglio Olio & Swing

Più informazioni su

Al Mama’s Club di Ravenna arrivano due spettacoli l’8 e il 9 marzo 2019: “Uomini con la Gonna” e “Aglio Olio e Swing”. Alle 21,30 dell’8 marzo “Uomini con la Gonna” con Mariella Busi De Logu, soggetto e regia Catia Gori, partitura sonora e canto di Monica Marcucci, azione coreografica di Gian Luigi Tartaull, voce narrante a seguire: Lisa Manara. 

“L’urlo dell’africanità” Lisa Manara: voce; Aldo Betto:chitarra. Così scrivevo il 24 febbraio 2015: “Chi percorre in questi giorni il centro di Istambul, si imbatte in variopinti manipoli di uomini vestiti da donna.Sono scesi in strada tutti per lei, la ragazza di 20anni stuprata e uccisa, amputata, bruciata, gettata nel fiume.Ecco quello che vorrei si facesse in tutto il mondo: vorrei che donne e uomini condividessero insieme quel tempo della memoria femminile fatto di insulti, violenze, ferite, uccisioni, che sono i parametri secondo i quali si quantificano gli eventi della storia delle donne”. Mariella Busi De Logu Lisa Manara. “L’urlo dell’africanità” Lisa Manara accompagnata da Aldo Betto (chitarra) presenta un progetto/concerto che nasce dalla passione comune per la musica africana e in particolare per Miriam Makeba l’intramontabile Mama Africa, grande cantante sudafricana.

Lisa, classe 1992, unisce perfettamente l’eleganza del mondo jazz alla libertà espressiva della musica nera. Concorrente del programma The Voice nel 2013, dal 2018 è corista per Gianni Morandi, con cui ha calcato i palchi più prestigiosi d’Italia , tra cui l’Arena di Verona.

Sabato 9 marzo 2019, alle 21,30 “Aglio Olio e Swing” con la “Swing music anni 20-50”. Sara Righetto: voce; Alessandro Pasqual: chitarra acustica; Enzo Moretto: fisarmonica; Marco Vavassori: contrabbasso Voce, fisarmonica, chitarra, contrabbasso e swing italianissimo: la loro ricetta perfetta è tutta qui, ed è la chiave per trasformare ogni location in una ballroom anni ’30 dove riecheggiano splendidi classici della musica tricolore rielaborati secondo la tradizione gipsy e jazz.

Gli Aglio Olio & Swing ricreeranno un’atmosfera old fashion talmente raffinata, coinvolgente e travolgente che non vorrete più tornare a casa. Repertorio raffinato e travolgente, ispirato dai classici della musica italiani degli anni 20′, 30′, 40′ e 50′ arrangianti e rielaborati secondo la trazione Swing. Gli Aglio Olio e Swing vengono spesso seguiti da appassionati del ballo Swing, come i gruppi del The CrazyLegs.

Più informazioni su