Quantcast

Mexican Gulf Picnic al Finisterre Beach di Marina di Ravenna per Spiagge Soul

Più informazioni su

Una serata particolare, lontana dagli alti decibel dei concerti, nell’atmosfera raccolta di un falò in riva al mare. Mercoledì 7 agosto al Finisterre Beach di Marina di Ravenna va in scena il Mexican Gulf Picnic (alle 21), un concerto acustico inserito nel programma di “Road to Spiagge Soul” e rinviato a causa del maltempo il 9 luglio scorso.

Non è la Tortuga dei Caraibi, ma poco ci manca. Non è Tularosa nel New Mexico, ma poco ci manca. E non è nemmeno Ibiza negli anni Settanta, ma ci assomiglia. Quello proposto da Francesco Plazzi e Bruno Orioli, anima dei Banana Boat, è un salto nel passato attraverso una selezione di canzoni che prendono la forma di un falò in spiaggia, in cui questi “bucanieri” seduti attorno al fuoco racconteranno degli amori e dei soldi perduti nei porti da cui sono partiti. Per un viaggio tra il Sud America, i Caraibi e gli Stati Uniti.

Per questa undicesima edizione di Spiagge Soul ci sarà ancora spazio per un secondo concerto reprise con la grande cantante Noreda Graves, sabato 10 agosto all’Oasi Beach di Marina di Ravenna (ore 22).

Spiagge Soul è il Festival organizzato dall’Associazione culturale “Blues Eye” con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

Per info e aggiornamenti sul programma: www.spiaggesoul.it –  Spiagge Soul Festival su Facebook.

Più informazioni su