Ravenna, ultimo concerto all’alba a Punta Marina con la musica del duo “Zenigma”

Si conclude domani, sabato 17 agosto, il programma di «Alba in musica», l’idea lanciata dai Mosaico Villaggi per assistere al sorgere del sole in un contesto unico e affascinante. L’appuntamento è, ancora una volta, dalle ore 5.45, con la musica del duo Zenigma di Pier Marco Turchetti e Jader Nonni, sulla terrazza panoramica del Villaggio dei Pini di Punta Marina Terme, una delle quattro strutture di Mosaico Villaggi insieme al Villaggio Pineta di Milano Marittima, Villaggio del Sole, tra Marina Romea e Porto Corsini, e Villaggio Rivaverde a Marina di Ravenna.

“Una location spettacolare – scrivono gli organizzatori – con la spiaggia libera antistante a completa disposizione. E poi tanta buona musica per tutti, sia clienti del Villaggio sia persone che, ad ingresso libero, potranno provare questa nuova emozione fermandosi per una buona colazione al bar del campeggio, magari con i bomboloni caldi preparati per l’occasione”.

ZENIGMA – Pier Marco Turchetti e Jader Nonni

Secondo Gurdjieff ciò che ha luogo nel corpo comincia dall’interno, ed è da questo assunto che emerge la sua teoria dei quattro corpi, corrispondenti alle figure simboliche del carro, del cavallo, del cocchiere e del padrone. Il duo di “composizione istantanea” Zenigma, non solo si ispira a questa teoria, ma cerca di incarnarla attraverso la potenza evocativa del linguaggio musicale, facendo così proliferare “corpi enigmatici”.