A Ravenna un incontro sulla storia della Casa Matha per le Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 21 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l’Archivio di Stato di Ravenna organizza un incontro che ripercorre la storia della Casa Matha, strettamente legata alla città di Ravenna e al suo territorio. Per l’occasione sarà allestita una mostra nella sede dell’Archivio di Stato con documenti antichi e moderni sulla storica istituzione ravennate nel corso dei secoli, contente anche preziosi beni documentari e non provenienti dall’archivio della Casa Matha.

Dopo il saluto del primo massaro Maurizio Piancastelli, le vicende dell’Ordine saranno tratteggiate dallo storico ravennate, socio della Casa Matha, Giovanni Fanti. Al termine della presentazione la Casa Matha ospiterà tutti i visitatori nella propria sede per una visita guidata. Ingresso gratuito​ senza prenotazione.

In collaborazione con l’Ordine della Casa Matha.

Programma:

  • ore 9.45 saluti del Primo Massaro e conversazione con lo storico Giovanni Fanti;
  • ore 11.00 inaugurazione della mostra dedicata alla storia della Casa Matha;
  • ore 11.30 visita guidata straordinaria della sede della Casa Matha.

Per informazioni: Archivio di Stato di Ravenna, Piazzetta dell’Esarcato 1, 48121 Ravenna; as-ra@beniculturali.it- asravenna.beniculturali.it – facebook.com/archiviodistatodiravenna/.