Concerti con l’aperitivo a Brisighella: musica e buon vino alla Chiesa dell’Osservanza

Più informazioni su

Domenica 22 settembre alle 11 alla Chiesa dell’Osservanza di Brisighella (via Cicognani, 37) è previsto il secondo appuntamento dei “Concerti con degustazione” organizzati dall’Associazione Musicale L. Varoli con il patrocinio del Comune di Brisighella, in collaborazione con la Proloco di Brisighella. Al termine del concerto verrà offerta una degustazione a cura di Terra di Brisighella. Ingresso Euro 3. Per informazioni www.associazionevaroli.it oppure 338-9625943.

Il programma di domenica 22 settembre vede protagonista il duo di chitarre formato da Federica Bassi e Davide Fabbri con musiche dal barocco ai giorni nostri.

Federica Bassi ha studiato sotto la guida di Angelo Martelli diplomandosi nel 1991 all’Istituto Musicale Pareggiato “A. Tonelli” di Carpi, successivamente ha proseguito gli studi, diplomandosi nel 1997 in Didattica della Musica presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna.

Ha frequentato attivamente masterclasses con Francesco Gorio, Ruggero Chiesa e Alirio Diaz. E’ stata allieva di Oscar Ghiglia all’Accademia Chigiana di Siena e di Stefano Grondona presso l’Accademia Diocesana di Musica “S. Cecilia” di Brescia. E’ stata invitata più volte alla Rassegna Musicale “Chitarra e altro…” di Brisighella, anche come maestro collaboratore, partecipando attivamente a concerti e seminari.

Svolge attività concertistica sia come solista che in varie formazioni da camera tra cui il “Duo Rodrigo” con la flautista Federica Tabanelli e il duo “FbdF”con il chitarrista Davide Fabbri coi quali si è esibita in diversi concerti in Italia e all’estero. Da diversi anni affianca all’esperienza concertistica, l’attività didattica ed editoriale pubblicando, nel 1997 il libro a carattere didattico “Gorilla, usignoli, cicale…ed altro da cantare e suonare”, per la casa editrice Curci.

Insegna chitarra presso varie scuole di musica della Provincia di Ravenna ed è stata, dal 1993, la coodinatrice dei progetti a carattere musicale svolti presso le Scuole Primarie e dell’Infanzia di vari Istituti Comprensivi del territorio. Dal 1992 è presidente dell’Associazione Musicale “L. Varoli” e riveste il ruolo di direttore didattico e artistico delle varie attività promosse dall’Associazione: Rassegne concertistiche, Masterclasses, Seminari, Corsi musicali delle Scuole di Musica, Laboratori musicali extra scolastici negli Istituti Comprensivi. Insegna chitarra presso le scuole di musica di Cotignola, Brisighella e S. Agata.

Davide Fabbri dopo il diploma in chitarra classica ha conseguito i Diplomi Accademici di II livello in discipline musicali-chitarra (Conservatorio di Cesena), Didattica strumentale (Conservatorio di Ferrara) e liuto (Istituto Pareggiato di Pavia). I suoi maestri sono stati Giampaolo Bandini per la chitarra, Massimo Lonardi e Michele Pasotti per la prassi rinascimentale e barocca, Elio Galvagno per la didattica strumentale suzukiana con il quale ha ottenuto l’European Suzuki Certificate.

Ha inoltre conseguito le abilitazioni ai percorsi Children’s Music Laboratory e Music Lullaby dell’Associazione Musical Garden. Si è poi aggiudicato i premi “Eleuterio Ignazi” dell’Associazione “Amici dell’Arte” di Faenza, “Chitarrissima” Premio Città di Saluzzo, “Francesco Rosaspina” di Montescudo e una borsa di studio dalla Fondazione “Giovanni dalle Fabbriche” di Faenza per un progetto su Arcangelo Corelli. Accanto all’attività concertistica si dedica all’attività didattica sia presso le scuole medie ad indirizzo musicale che come insegnante di metodologia Suzuki presso la Scuola “A. Masironi” di Brisighella.

Ha partecipato come docente a diversi eventi nazionali e internazionali (Chitarrissima: Saluzzo Musica Festival, Corsi estivi di alto perfezionamento – Bertinoro, 2° Convegno Nazionale Suzuki – Cuneo, Play’n Play in Italia e a Norimberga). Ha ideato la Rassegna “Musica per crescere” con l’obiettivo di far incontrare ogni anno bambini e famiglie che utilizzano la metodologia Suzuki.

Più informazioni su