Ad Alfonsine il buon vino è protagonista della Festa dell’Uva

Venerdì 4 ottobre ritorna ad Alfonsine la tradizionale Festa dell’Uva, arrivata quest’anno alla 19esima edizione. La festa è distribuita su due fine settimana, con gli appuntamenti che continuano anche venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 ottobre. Nella prima giornata dell’evento gli appuntamenti sono a Palazzo Marini, in via Roma 10, in cui la serata sarà dedicata alla cena con degustazione di vini, accompagnati da un menù pensato apposta per l’occasione. (Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 334 9509880).

I festeggiamenti proseguiranno poi nel fine settimana successivo, in piazza Monti. Si comincia venerdì 11 ottobre alle 19 con una cena a base di cappelletti, accompagnata dalla musica di Zannoni.

Sabato 12 ottobre alle 14 è invece previsto il mercatino, mentre alle 17.30 partirà la manifestazione podistica a cura della Podistica Alfonsinese. Non mancherà il buon cibo, con lo stand gastronomico, aperto dalle 18, con possibilità anche di asporto, in cui si potrà gustare la cucina tipica del territorio.  Per tutta la serata, inoltre, spazio alla musica con il piano bar di Claudio ed Elisabetta.

Si continua domenica 13 ottobre col mercatino che aprirà i battenti fin dal mattino, alle 10.30, e lo stand gastronomico che sarà in funzione anche per pranzo dalle 11.30, oltre che a cena. Alle 15.30 ci saranno la musica e lo spettacolo del Gruppo Arca e a seguire la sfilata di moda a cura di Alfonsiné Rete Imprese, in collaborazione con i negozi d’abbigliamento locali. Non mancheranno gli assaggi dei vini delle cantine presenti e le mostre di funghi, arte fotografica, pittura, hobbistica, bonsai e prodotti stagionali, oltre agli attrezzi agricoli con “L’aia in piazza”. Per i più piccoli, invece, c’è a disposizione lo spazio bimbi. E ancora, tante specialità tipiche, come sabadoni, sugali e l’immancabile vino. In serata gran finale con la musica di Rosy.

La Festa dell’Uva è a cura dalla Pro Loco di Alfonsine con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.