“Per non morire di televisione”: l’ultimo film di Nanni Moretti inaugura la rassegna ravennate

Lunedì 7 ottobre alle ore 21 inizia la diciassettesima edizione della rassegna cinematografica Per non morire di televisione, che si svolgerà presso il Cinema Jolly in via Renato Serra,33 a Ravenna, organizzata dall’Associazione Ravenna Cinema in convenzione con Il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura.

Il programma propone una selezione delle migliori produzioni di recente uscita. I film che saranno proiettati hanno ricevuto premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Le proiezioni si terranno tutti i lunedì dal 7 ottobre all’11 novembre e avranno inizio alle ore 21 con ingresso gratuito.

IL PROGRAMMA

7 ottobre

SANTIAGO, ITALIA

di Nanni Moretti | Italia | 2018 | 80′

Il film diretto da Nanni Moretti, racconta, attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell’epoca, i mesi successivi al colpo di stato dell’11 settembre 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende in Cile.

14 ottobre

THE CLEANERS

di Hans Block, Moritz Riesewick | Germania, Brasile, Olanda, Italia, USA | 2018 | 90′

Un documentario che ci porta dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti Web “scomodi”. Un’indagine sull’industria digitale che si chiede dove vada a finire quel che postiamo e se è davvero l’algoritmo a decidere ciò che vediamo e che ci viene proposto.

21 ottobre

SELFIE

di Agostino Ferrente | Francia, Italia | 2019 | 78′

Il rione Traiano di Napoli nella quotidianità di due adolescenti, Alessandro e Pietro. La loro esistenza viene osservata attraverso le lenti di uno smartphone per raccontare la tragedia di un ragazzo ucciso per sbaglio dalla polizia, Davide.

28 ottobre

NOTHINGWOOD

di Sonia Kronlund | Francia, Germania | 2017 | 85′

A cento chilometri da Kabul, Salim Shaheen, il più popolare cineasta dell’Afghanistan, gira la propria centoundicesima pellicola: un sogno coltivato sin da bambino in una terra martoriata dalle guerre.

4 novembre

DOVE BISOGNA STARE

di Daniele Gaglianone, Stefano Collizzolli | Italia | 2018 | 98′

Quattro donne italiane, di provenienze diverse, sono impegnate, a titolo volontario, nell’accoglienza dei migranti. Co-prodotto da ZaLab di Andrea Segre, il documentario è una dichiarazione di intenti, una presa di posizione che più chiara non potrebbe essere.

11 novembre

CHE FARE QUANDO IL MONDO È IN FIAMME?

Di Roberto Minervini | Italia, USA, Francia | 2018 | 123′

Le tragiche vicende dell’Estate 2017, quando una serie di brutali uccisioni di giovani afroamericani per mano della polizia scosse gli Stati Uniti e il paese dovette interrogarsi sul razzismo e lo stato reale delle discriminazioni sul suo territorio.

PER NON MORIRE DI TELEVISIONE

Tutti i lunedì dal 7 ottobre all’11 novembre

Cinema Jolly, in Via Renato Serra 33, Ravenna.

Inizio proiezioni ore 21.  Ingresso gratuito

Info: ravennacinema@gmail.com

Tel. 0544 64681