Sos Donna Faenza presenta il libro “Delitto d’onore a Ravenna. Il caso Cagnoni”

Sabato 19 ottobre 2019, al “Nove100 Caffè” (Corso Mazzini, 69/A) di Faenza, si terrà la presentazione del libro “Delitto d’onore a Ravenna. Il caso Cagnoni” di Laura Gambi e Laura Orlandini, ispirato all’omicidio di Giulia Ballestri ad opera del marito Matteo Cagnoni e relativo conseguente processo. A presentare l’opera sarà Sos Donna a Faenza.

Laura Gambi è autrice di saggi e romanzi e scrittrice per il teatro, ha lavorato in servizi rivolti alle e agli immigrati e si occupa di progetti di promozione culturale, mentre Laura Orlandini è ricercatrice e referente didattica presso l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Ravenna e ha dedicato gran parte della sua attività di ricerca alla storia ravennate e romagnola, con particolare attenzione al ruolo delle donne nei processi sociali.

In questo libro le due autrici ricostruiscono i fatti grazie alle numerosissime testimonianze rese nel corso del processo di primo grado: amici, conoscenti, parenti, nemici e amanti. Le stesse parole dei messaggi telefonici inviati dalla vittima e dall’imputato, raccontano un terribile crescendo di minacce e di terrore famigliare a seguito della decisione di Giulia Ballestri di separarsi dal marito.

Il seguitissimo processo pubblico si trasforma incredibilmente nel luogo in cui si mette in scena ogni aspetto della vita intima dei coniugi. L’intera città si trova ad affrontare il processo e con esso l’idea di un delitto violento commesso in una famiglia molto conosciuta e di estrazione sociale elevata. Il pubblico presente alle udienze deve fare i conti con il pesante retaggio culturale di una società fondata su ruoli di subordinazione e dominio. Ed è proprio della città – oltreché che dei protagonisti della tragedia e della storia della famiglia Cagnoni – che questo libro si occupa, con uno sguardo a metà tra lo storico, l’antropologico e la cronaca.

Il Centro antiviolenza Sos Donna, grazie alla disponibilità delle autrici, vuole ripercorrere e condividere con la cittadinanza faentina la vicenda di questo femminicidio che ha sconvolto l’intera provincia di Ravenna. “Delitto d’onore a Ravenna. Il caso Cagnoni” è stato pubblicato dall’editore Pendragon a settembre 2019.

Sos Donna, associazione nata a Faenza l’8 marzo 1994, si occupa di fornire un servizio di prima accoglienza a donne che si trovano in uno stato di temporanea difficoltà, che hanno subito o subiscono violenza, gestendo dal 2000 anche il servizio comunale Fe.n.ice, centro di ascolto e prima accoglienza per le donne in stato di disagio e maltrattate. L’attività di assistenza e ascolto si coniuga a quella di sensibilizzazione e prevenzione tramite eventi, pubblicazioni e corsi di formazione.