Tutti al museo e in biblioteca! A Castel Bolognese incontro con Matteo Baraldo

La rassegna Tutti al museo e in biblioteca! 2019, promossa dall’assessorato alla cultura delComune di Castel Bolognese, a cura della Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane” nell’ambito del Servizio biblioteche dell’Unione della Romagna Faentina, prosegue il sabato mattina con un breve ciclo di tre incontri con autori che desiderano farsi conoscere dal pubblico dei lettori per raccontare la propria esperienza di vita o, semplicemente, la propria esperienza di scrittura e la bellezza di raccontare storie.

Sabato 19 ottobre, alle 10, nella sala lettura della Biblioteca comunale Luigi Dal Pane, Matteo Baraldo presenta Essere la rivoluzione di sé stessi (2019), il racconto,come scrive l’autore, “del mio viaggio interiore che inizia dalla scelta iniziale di lasciare una vita che sembrava scritta fino all’ultimo dei miei respiri, per passare dal Sud America al Polo Sud, e poi nuovamente in Italia, dove decido di lasciarmi alle spalle il vecchio mondo e di esplorare una via nuova, che pochi al momento hanno avuto la fortuna di sperimentare.”

Matteo Baraldo nasce a Verona il 20 settembre 1985, e grazie alla sua famiglia di originicontadine, cresce in aperta campagna. Anticonformista è la parola esatta per descriverlo. Lasua non è una storia di vita comune, ma cerca di essere, attraverso le sue esperienze di vita,quella mosca bianca intenta ad insegnarti una nuova filosofìa di vita che ti conduca verso lavera libertà.

La rassegna Tutti al museo e in biblioteca! 2019 prosegue con altri appuntamenti in biblioteca, fino all’appuntamento finale, al Museo Civico, il prossimo 10 novembre. Infine, diversi i percorsi bibliografici proposti dalla Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane”, per adulti e ragazzi, dai libri di Maurizio Maggiani a quelli dedicati ai bibliotecari e alla promozione della lettura, fino al fenomeno rap in Italia e nel mondo.