Bagnacavallo. Alla Bottega Matteotti lo spettacolo Genova per noi

La rassegna autunnale di Bottega Matteotti, in via Matteotti 26 a Bagnacavallo, prosegue sabato 9 novembre con una variazione rispetto al programma inizialmente previsto.
Al posto dello spettacolo di Franco Boggero e Marco Spiccio si terrà infatti Genova per noi: piccolo omaggio a una città che canta con Vittorio Bonetti (voce, pianoforte) e Michele Antonellini (letture, commenti).
“Protagonista della serata – anticipano gli organizzatori – sarà la Genova della meravigliosa (ma forse mai esistita) scuola genovese dei cantautori, quella che ha dato i natali a Ivano Fossati, quella totalmente immaginata da Paolo Conte e altre ancora, in uno spettacolo di canzoni e parole intorno alla Superba.”
L’appuntamento è alle 21.
La rassegna proseguirà poi venerdì 15 novembre con una nuova data che si è da poco aggiunta al programma: con Vite minime di bagnacavallesi minori, Mario Maginot Mazzotti presenterà immagini e storie di alcuni personaggi nati o vissuti a Bagnacavallo.
Ingresso a offerta libera.
Il programma è ideato e organizzato dall’associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune.
La direzione artistica è di Michele Antonellini.

Informazioni: 0545 60784 www.bottegamatteotti.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.