Tre studentesse dell’Accademia vincono il premio internazionale Pas Aimc

Sono state premiate ieri, venerdì 8 novembre, all’apertura del nuovo anno dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, le tre vincitrici del premio internazionale PAS (Premio Aimc Studenti), promosso dall’Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei (AIMC) e dedicato a Isotta Fiorentini Roncuzzi.

Il primo premio è andato ad Anamaria Pekšić  nata nel 1997 in Croazia. Studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Zagabria con l’opera “Nude. Premio denominato AIMC – euro 1.000.00. Il secondo premio è stato attribuito ad Anica Kitanosca nata nel 2000 in Macedonia. Studentessa Accademia di Belle Arti di Ravenna, con l’opera”Memory”. Premio denominato Mandy Duranti – euro 600,00. Infine, il terzo premio è andato a Sibylle Luquet nata nel 1996 in Francia. Studentessa della Scuola Mosaicisti del Friuli, con l’opera “Triloba”. Premio denominato Fidapa Ravenna – euro 400,00.

premio pas 2019 opere vincitrici
premio pas 2019 opere vincitrici

I tre vincitori esporranno le loro opere, nel 2020, presso la Galleria niArt di Ravenna. La mostra sarà visitabile fino al 30 novembre 2019. Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle18 / chiuso sabato, domenica e festivi. Ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.