Al Rasi di Ravenna “Meccanismo di difesa”, su odio e violenza. In scena i giovani di Galla&Teo

L’associazione culturale Galla & Teo torna in scena al Teatro Rasi, a circa un mese di distanza dalla replica di “L’uomo che non riusciva a sorridere”, scritto, diretto e interpretato da ragazzi e ragazze che da alcuni anni frequentano i laboratori teatrali organizzati dall’associazione stessa.Questa volta sarà un altro gruppo di giovani e giovanissimi attori a calcare il palcoscenico, con lo spettacolo “Meccanismo di difesa”, scritto e diretto da Marco Montanari e Silvia Rossetti, con la collaborazione di Enrico Brusi.

L’appuntamento è fissato per venerdì 22 novembre, alle 21, al teatro Rasi di via di Roma, 39. Anche questa volta il Comune di Ravenna ha dato il proprio supporto, concedendo il patrocinio all’iniziativa.

“Meccanismo di difesa” è una riflessione intensa e oggettiva sul tema dell’odio e della violenza. Non si sa bene come, non si sa bene perché, ma nel paese in cui è ambientato c’è tanta nebbia. Una nebbia spessa e fitta, che non se ne va da mesi. I cittadini sono esausti per i disagi e gli incidenti che crea, il sindaco non sa come risolvere la situazione: tutti, però, guardano dalla parte sbagliata. Mentre la soluzione è pura e terrena, come la natura umana.

Galla & Teo nasce a Ravenna nel 2002: il suo impegno consiste proprio nel coordinamento di laboratori teatrali rivolti a bambini, adolescenti e adulti. La maggior parte dei tutor proviene da un percorso interno all’associazione stessa: questa affezione ha permesso di stabilire un’importante continuità tra il passato e il presente di questi laboratori, senza precludere l’ingresso a nuovi aspiranti appassionati, grandi e piccoli. Ovunque l’età e l’interesse dei ragazzi lo permettano, i collaboratori dell’associazione si impegnano a sottoporre e lavorare su tematiche importanti, che possano far riflettere gli attori e permettere che portino in scena le proprie opinioni, la propria sensibilità di giovani adulti.

Questo è uno di quei casi. Interpreti:Alice Ansani, Chiara Ansani, Francesco Maria Arevalos, Nicolas Bartolomei, Sara Bertozzi, Lucrezia Bon, Giacomo Cottinelli, Carlotta Girardi, Pietro Mengozzi, Amelia Natali, Mattia Spignoli.

Regia e drammaturgia: Enrico Brusi, Marco Montanari, Silvia Rossetti. Assistenza tecnica e backstage: Massimiliano Reggio, Sergio Sabattini. Posto unico: 6 euro. Per informazioni e prevendite: info@gallaeteo.org – Facebook: Galla & Teo – Web: www.gallaeteo.org.