Al teatro Goldoni di Bagnacavallo una due giorni con gli “Archivi dell’effimero”

Martedì 26 e mercoledì 27 novembre 2019 il Ridotto del Teatro Goldoni di Bagnacavallo ospita due giornate di lavoro aperte al pubblico dal titolo “Archivi dell’effimero”. Il racconto del teatro fra memoria e tradizione vivente.
L’evento è promosso dalla Bottega dello Sguardo in collaborazione con il Comune, Accademia Perduta Romagna Teatri e Ateatro e con il contributo della Regione Emilia-Romagna. La questione al centro delle due giornate, affrontata da docenti, studiosi ed esperti, è la memoria del teatro: pratiche, strumenti, azioni possibili per attivarne e trasmetterne il valore.