Quantcast

RavennaMosaico 2019, continuano le mostre a Palazzo Rasponi dalle Teste fino all’1 dicembre

Ultimi giorni per visitare gli eventi di RavennaMosaico 2019, la sesta edizione della Biennale di mosaico contemporaneo si concluderà infatti domenica 24 novembre, ma le mostre di Palazzo Rasponi dalle Teste sono state prorogate fino a domenica 1° dicembre.

I visitatori potranno, ancora per una settimana, ammirare: Opere dal Mondo, la tradizionale mostra|concorso a cura di AIMC (Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei) con una selezione di lavori di artisti internazionali, che per questa edizione è a tema dantesco,  la quinta edizione del premio GAeM Giovani Artisti e Mosaico, in cui giovani artisti under Forty, si avvalgono della tecnica musiva in modo tradizionale o sperimentale,  l’installazioneVariabile del gruppo CaCO3, nell’atrio del Palazzo quella del ceramista Andrea Salvatori dal titolo Ikebana Rock’n’Roll curata da Davide Caroli e nelle stanze del piano terra le fotografie di Luigi Tazzari Ravenna capitale dei mosaici. Le scuole di mosaico e La stanza di Mandy a cura di Silvia Colizzi organizzata dal Liceo Artistico Nervi Severini di Ravenna.

Come da programma proseguiranno fino al 12 gennaio 2020 le mostre del MAR Chuck Close. Mosaics curata da Daniele Torcellini e Riccardo Zangelmi. Forever young curata da Davide Caroli e la suggestiva installazione Vanitas. Niki de Saint Phalle a cura di Giorgia Salerno.