Una delegazione cervese a La Baule per il progetto Incontro al cinema: l’Europa in prima visione

Prosegue il progetto “Incontro al cinema: l’Europa in prima visione”, realizzato dallo Spazio culturale Scambiamenti con il contributo della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Cervia e in collaborazione con Cervia Turismo, che ha coinvolto le città di  Aalen (Germania), Jelenia Góra (Polonia), Aigues-Mortes (Francia), La Baule (Francia) e Ravenna.

Nei giorni scorsi una delegazione cervese ha presenziato nel Comune di La Baule, città della regione Pays de la Loire, legata a Cervia da un patto di amicizia. Presente anche Jethro Massey, il regista inglese vincitore con il film muto “Trauma Industries” dell’edizione 2019 di Cinemasuono. Introdotto dalla delegazione cervese, il regista Massey ha condotto una lezione per gli studenti della scuola Collège Grand Air, per poi presentare il proprio lavoro durante la rassegna organizzata dall’associazione “La Baule Images”. In vista del prossimo anno, sarà prevista la partecipazione di film francesi al concorso Cinemasuono.

L’internazionalizzazione come veicolo di potenziamento delle rassegne cinematografiche lanciato da Cinemasuono, continua ad essere un punto molto apprezzato e continua a riscuotere l’interesse anche di altri partner, tanto che è in cantiere per il 2020 una collaborazione più strutturata tra le varie realtà che hanno collaborato al progetto.

Favorita dalla magnifica ospitalità di Evelyne Sotin, Olivier Le Corre et Jean-Pierre Girault del Comitato Gemellaggi e Philippe Grivaux  dell’associazione “La Baule Images“, la visita a La Baule è stata anche l’occasione per mettere in cantiere collaborazioni tra le due città in altri settori, con il coinvolgimento di importanti realtà ristorative locali e l’incontro con esponenti di associazioni francesi favorevoli ad esperienze di scambio.

Cervia, 7 dicembre 2019