A Ravenna la conferenza “L’antica Farmacia del Museo Nazionale” di Ilaria Lugaresi

Mercoledì 11 dicembre, alle ore 17.30, al Museo Nazionale di Ravenna presso la Sala Conferenze (1°piano), si terrà la conferenza L’antica Farmacia del Museo Nazionale di Ilaria Lugaresi, il terzo di una serie di eventi collaterali organizzati in occasione della mostra Alchemica – Trasmutazioni fra Arte & Natura.

Ilaria Lugaresi ci conduce in un viaggio ricostruttivo all’interno delle identità di questo luogo, svelando non solo le significative tappe storiche che lo hanno condotto fino a noi, ma anche il legame con gli antichi usi e costumi dell’epoca. Attraverso la vita di questo ricco mobilio settecentesco da Farmacia, chiarifica e spiega il suo ruolo centrale, quello di curare il corpo attraverso rimedi naturali. L’artista Marisa Zattini inserisce in questo splendido scenario i suoi esercizi di stile, una ricca selezione tipologica di oggetti di reminescenza ricordando come le erbe possano essere salvifiche o mortali. È in questo contesto che l’arte diventa un luogo anche per ritrovare se stessi. Il mobilio settecentesco riccamente adornato è ciò che rimane insieme ai vasa medicinalia come memoria collettiva degli antichi monasteri.

Ilaria Lugaresi (Ferrara, 1972) vive e lavora a Ravenna. Lavora per il Mibact da circa 20 anni occupandosi prevalentemente di didattica museale. Si interessa di storia locale e ha pubblicato studi sul periodo post bellico a Ravenna e su oggetti e collezioni del Museo Nazionale di Ravenna e in particolare sull’antico mobile da farmacia.


Informazioni mostra


Durata della mostra: 27 ottobre 2019 > 16 febbraio 2020. 
Orario: dal martedì alla domenica 8.30-19.00.
Composizione sonora: Giovanni Ciucci – Ouroboros Allestimento: Augusto Pompili e Serena Ciliani.
Sede espositiva: Museo Nazionale di Ravenna, via San Vitale 17.