Matteo Cavezzali diventa direttore del più importante festival del Sud: Salerno Letteratura

Matteo Cavezzali, scrittore e già ideatore di ScrittuRa festival a Ravenna e Lugo, è stato nominato direttore di Salerno Letteratura assieme allo scrittore Paolo Di Paolo e al docente dell’università di Napoli Gennaro Carillo.
Salerno Letteratura, fondato da Francesco Durante – che ne è stato direttore fino alla scomparsa – è il più importante festival letterario del Sud ed ha ospitato negli anni grandi nomi della letteratura internazionale richiamando in città moltissimi spettatori.
La prossima edizione si svolgerà dal 13 al 21 giugno 2020 e avrà al centro la riflessione sull’ambiente, la vera sfida degli anni Venti del ventunesimo secolo, la consapevolezza e la responsabilità che ci chiedono le nuove generazioni rispetto al cambiamento climatico. Dal 2017 Matteo Cavezzali cura anche ScrittuRa sulle Dolomiti a Campitello di Fassa e Mazzin a inizio agosto.
“Sarà una nuova sfida molto importante, visto che l’eredità da raccogliere è veramente grande. Sono onorato e felice, la prima accoglienza in città è stata ottima e ci sono molte energie su cui lavorare. Sarà tra i miei obiettivi creare una forte relazione tra il festival di Salerno e quello di Ravenna, tra la costa occidentale e quella orientale, che porterà un gran giovamento a entrambe le esperienze”.

Matteo Cavezzali è uno scrittore nato a Ravenna. Il suo primo libro Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini (minimum fax, 2018) ha vinto il premio Comisso 2019 e il Premio Volponi Opera Prima/Premio Stefano Tassinari 2019, in autunno è uscito il suo secondo romanzo Nero d’inferno (Mondadori). Collabora con diversi giornali tra cui il Corriere della Sera e tiene un blog per Il Fatto Quotidiano. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati su Minima&Moralia, Nazione Indiana e in alcune raccolte dell’editore Quodlibet curate da Ermanno Cavazzoni. Ha scritto testi per il teatro. È ideatore e direttore artistico del festival letterario ScrittuRa di Ravenna, nato nel 2014. Dal 2016 cura anche Scrittura sulle Dolomiti in Trentino.