Il teatro dialettale torna al teatro Rasi di Ravenna con la compagnia Caveja

Domenica 12 gennaio 2020, alle 15:30, ritorna il teatro dialettale al Teatro Rasi di Ravenna. Il primo appuntamento del 2020 della rassegna organizzata dalla Capit in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna vede sul palcoscenico la compagnia Caveja di Ravenna che porta in scena un classico del teatro in dialetto romagnolo, opera in tre atti di Bruno Marescalchi, dal titolo Tarsèntmela frênch. La regia è affidata ad Alice Treossi e Roberto Catalano.