Marco Cassini di Minimum Fax e Sur a Scrittura Festival parla di “Letteratura sudamericana”

Più informazioni su

Mercoledì 22 gennaio Marco Cassini, fondatore delle case editrici minimum fax e SUR, parlerà di “Letteratura sudamericana” dialogando con Matteo Cavezzali alla Biblioteca Classense alle 18

La casa editrice indipendente SUR nasce a Roma alla fine del 2011, da un’idea di Marco Cassini, già fondatore di minimum fax. L’intento che muove il progetto editoriale è quello di portare in Italia laletteratura latino-americana in tutte le sue forme: per fare questo, il catalogo ospita sia voci emergenti che autori considerati “classici contemporanei”. Il titolo d’esordio della SUR è Prima della fine di Ernesto Sabato, che celebra il centenario della nascita dello scrittore argentino.

Nel 2014 è la volta di altri due centenari illustri: il Premio Nobel messicano Octavio Paz, per cui SUR ha pubblicato in anteprima mondiale l’autobiografia Anch’io sono scrittura; e l’argentino Julio Cortázar. Altri prestigiosi autori del catalogo SUR sono Roberto Bolaño, José Emilio Pacheco, Roberto Arlt e José Pablo Feinmann.

Negli ultimi anni si è aperta anche agli autori di lingua inglese pubblicando scrittori di grande rilievo come il premio Pulitzer Colson Whitehead e Ali Smith.

L’incontro sarà anche un’occasione per parlare del suo libro “Fascette oneste. Se gli editori potessero dire la verità” (Italo Svevo Editore), una sarcastica provocazione sulle distorsioni del mondo dell’editoria.

Più informazioni su