Ravenna. Alla Casa Matha lezione di Emanuela Fiori e Giovanni Gardini su “Lapidi, marmi e la città scritta”

Più informazioni su

Venerdì 24 gennaio, alle ore 17 presso la Casa Matha, in piazza A. Costa 3, si terrà il sesto appuntamento delle lezioni organizzate dal prof. Marcello Landi. Per l’occasione Emanuela Fiori e Giovanni Gardini, nel corso di una lezione-conferenza dal titolo “Lapidi, marmi e la città scritta”, accompagneranno il pubblico a conoscere alcune testimonianze artistiche e storiche custodite nei musei di Ravenna.
Il Museo Arcivescovile di Ravenna custodisce preziose iscrizioni che raccontano la storia della città nella sua epoca più antica, parole scritte e immagini scolpite ricche di significativi risvolti simbolici, come la stele di Antifonte che reca l’immagine del pastore, oppure il grande inno della Cappella Arcivescovile di Sant’Andrea, o l’iscrizione del nipote di Isacio. Di straordinario interesse sono anche i monogrammi che rimandano alla figura di Cristo o ai vescovi dell’antica chiesa ravennate.

L’appuntamento inserito in più ampio programma legato ai Corsi di Istruzione Superiore curati dalla Casa Matha è aperto al pubblico.

Più informazioni su