Per Ritroviamoci al Rasi va in scena a Ravenna l’ultimo lavoro di Romano Comandini “E culòr dl’acva”

Domenica 26 gennaio la rassegna Ritroviamoci al Rasi, organizzata da Capit in collaborazione con L’Assessorato alla cultura del Comune di Ravenna, propone l’ultimo lavoro di Romano Comandini “E culòr dl’acva”, commedia in tre atti in dialetto romagnolo. La regia è di Giuliana Camorani. Sipario alle ore 15,30; biglietteria dalle ore 14,30; prezzi da 5,00 a 9,00 euro.