Al Rasi lo spettacolo del Teatro del Drago “Il magico cerchio di Prospero” tratto da La Tempesta di Shakespeare

Sabato 15 febbraio alle 21 la compagnia ravennate del Teatro del Drago, porta sulle scene del Rasi di Ravenna il suo nuovo spettacolo, intitolato  “Il magico cerchio di Prospero”, tratto da La tempesta di Shakespeare. Un racconto, quello della Tempesta, trasformato in una serie di immagini poetiche, e un intercalarsi di azioni che si espandono in un enorme quadro di Chagall. Lo spettacolo è frutto della collaborazione con la compagnia statunitense AtticRep e con Roberto Prestigiacomo, regista e professore di comunicazione, umanistica e teatro presso la Trinity University di San Antonio, in Texas. Al termine dello spettacolo la compagnia incontrerà il pubblico in dialogo con Alessandro Argnani, condirettore di Ravenna Teatro e attore del Teatro delle Albe.

Il Teatro del Drago si occupa dal 2015 della direzione artistica e organizzativa dello storico festival internazionale di teatro di figura e di burattini “Arrivano Dal Mare!”, oltre a organizzare a Ravenna all’Almagià la stagione teatrale per bambini e famiglie “Le Arti della Marionetta”. Il magico cerchio di Prospero è uno spettacolo capace di mettere d’accordo un pubblico di tutte le età, grazie alla sapienza creativa della compagnia ravennate e ai personaggi senza tempo di Shakespeare. Le immagini sovrannaturali che si sviluppano e si susseguono creano davvero una serie di azioni/visioni molto poetiche e fiabesche.

«Abbiamo seguito il testo di Shakespeare – spiega la compagnia – unicamente come traccia generale, concedendo un po’ più spazio alle immagini e alle musiche. Come nei quadri di Chagall (al cui immaginario lo spettacolo si ispira) si vedono uomini e donne planare “a testa in giù”, spazi, dove sembrano non esistere la forza di gravità e le proporzioni; anche nel nostro teatro di figura i personaggi non hanno un orizzonte, un piano fisico sul quale muoversi. I personaggi “fantastici” di questa Tempesta aiutano molto il genere di teatro di fantasia, surreale e patafisico».

Il magico cerchio di Prospero
con Mauro Monticelli, Andrea Monticelli, Fabio Pignatta, Andrea Napolitano, Francesco Maestri
scene e pittura ispirate alle opere di Marc Chagall, Martina Sturaro, Michela Bellagamba
sculture e pittura Chiara Santillozzi
elementi scenotecnici Fabio Pignatta
registrazioni-mixaggio Mirco Fabbri
pupazzi Mauro Monticelli, Chiara Santillozzi
musiche originali di scena composte ed eseguite da Andrea Napolitano e Francesco Maestri
voce Serena Cerciniano
luci Andrea Monticelli, Andrea Napolitano
regia Roberto Prestigiacomo, AtticRep – S.Antonio, TX

Biglietti
Settore unico
intero 10 €
abbonati a La stagione dei teatri 2019-20 8 €
Under20 5€

Informazioni e prenotazioni: Ravenna Teatro, tel. 0544 36239, info@ravennateatro.com