Al via le serate artistiche degli Acquerellisti Faentini con Donato Piloni

Hanno inaugurato martedì 11 febbraio 2020, presso il Centro Sociale Corbari in Via Canal Grande 46 a Faenza, le Serate Artistiche dell’Associazione Acquerellisti Faentini “Silvano Drei”. Ospite della prima serata è stato Mario Gurioli che ha parlato de “Il dialetto Romagnolo e aneddoti”. Quest’anno le Serate Artistiche saranno affiancate da cinque serate dette di Approfondimento che avranno inizio martedì 18 febbraio con Donato Piloni, che parlerà di “Libri rari”. Sarà presente per l’occasione il Vicesindaco ed Assessore alla Cultura Massimo Isola per ufficializzare la prolusione di apertura di questo ciclo di incontri per l’Anno Artistico 2020.

Seguiranno poi altre tre Serate Artistiche con il 3 marzo Pietro Lenzini, che parlerà di “Aspetti tecnici dell’acquerello”; il 7 aprile Anna Bucchi con il tema “Manga, Giappone a fumetti” e il 5 maggio Michele Gottarelli con “La figura, composizione dal vero”. Per le Serate di Approfondimento martedì 17 marzo Luana Paola Mazza tratterà “Cucina e composizione”; martedì 21 aprile Delvio Biserni il “Ritratto di strada”; martedì 19 maggio Marina Zaramella il “Biedermeier composizioni floreali” e martedì 9 giugno Marinella Zaccherini presenterà “20 instant models – 20 soggetti ideati e schizzati seduta stante”. Tutte le serate si terranno alle 20.30 presso la sede Associativa degli Acquerellisti e saranno aperte al pubblico e di libero accesso.