100 Amarcord. L’omaggio in musica a Federico Fellini e Tonino Guerra di Christian Ravaglioli

Più informazioni su

Da domani 3 aprile è disponibile su tutti i digitalstore (iTunes – Google Play – Amazon – Spotify) 100 AMARCORD. Omaggio a Federico Fellini e Tonino Guerra di Christian Ravaglioli. La musica è quella di Nino Rota con arrangiamento di Christian Ravaglioli (Synthesizer, Fisarmonica, Organ Hammond, Mellotron, Celesta, Chalumeau). È un omaggio a due grandi del cinema italiano, i romagnoli Federico Fellini e Tonino Guerra, per i cento anni dalla loro nascita. Ravaglioli realizza un arrangiamento visionario, nebbioso, l’immagine del mare Adriatico, il folklore della fisarmonica, e una orchestrina tradizionale nella parte finale del brano che crea un contrasto netto ma morbido con la prima parte più elettronica e moderna, orientata verso una suggestione più vicina ai nostri anni.

 

Christian Ravaglioli: dopo gli studi classici e i diplomi in Pianoforte e Oboe che l’hanno portato ad un’intensa collaborazione con teatri di fama mondiale, Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Sinfonica di Milano, Orchestra of North Texas (Dallas – Stati Uniti), ha abbracciato un percorso articolato che spazia dalla composizione, improvvisazione, fino alla contemporanea. Come compositore debutta con lo spettacolo H20, prodotto dal Teatro Giuditta Pasta di Milano, seguono successivamente numerose collaborazioni, citandone alcune L’Orchestra “Arturo Toscanini” di Parma, gli scrittori Alessandro Bergonzoni e Stefano Benni, “, il poeta Nevio Spadoni, Compagnia Teatrale “Teatro alle Albe”, “Europe jazz Network”.

Si è esibito come musicista e compositore al Blue Note di Milano, MoMa Museum of Modern Art|Moma Museum of Modern Art – New York, Parco della Musica (Roma), Casa del Jazz (Roma), Mei, Rai Tv, WNYC (radio pubblica di New York), Paradiso (Amsterdam). Tra le collaborazioni e incisioni degli ultimi anni: David Riondino, Trilok Gurtu, Michael Marcus, Vinicio Capossela, Gianluca Petrella, Jovanotti, Sonny Simmons, Howe Gelb, Hector Luis Moreno, John De Leo, Marianne Dissard, Massimo Ottoni, Anna Oxa, Marc Ribot, David Hidalgo, Jim Keltner, John Convertino (Calexico), Fabrizio Bosso, Dan Stuart (green on red), Robyn Hitchcock, Jon Jost (regista), Calexico, Roberto Gatto, Sarah Jane Morris.

Nel 2015 produce, cura la regia e scrive le musiche per lo spettacolo teatrale Resistere a Mafiopoli (al Cappio della Cravatta), con la partecipazione di Casa Memoria (Cinisi), Giovanni Impastato (fratello di Peppino Impastato) e la sandArt di Massimo Ottoni. Collaboratore in studio e concerti live con le band Sacri Cuori, Extra Liscio, Saluti da Saturno, Shaloma Locomotiva Orchestra, John De Leo.

È Direttore artistico del Teatro Socjale di Piangipane.

Più informazioni su