Conselice, riapre la biblioteca comunale: resta attivo servizio di prestito a domicilio

Da domani, martedì 19 maggio, riapre la biblioteca comunale “Giovanna Righini Ricci” di Conselice con servizio di prestito e rientro su appuntamento telefonico o tramite mail. Per accedere in biblioteca, informano dalla biblioteca, sarà indispensabile indossare la mascherina. Si consiglia di accedere da soli all’interno della biblioteca; anche in sala ragazzi verrà consentito ad un solo componente della famiglia di accedere al servizio.

Non sarà consentita la consultazione dei libri in sede, né accedere autonomamente agli scaffali; non si potrà accedere alle sale studio, come non sarà consentita la consultazione dei quotidiani. Inoltre non sarà possibile l’utilizzo delle postazioni computer: ma il personale è pronto a dare tutte le informazioni utili, e garantirà l’assistenza per ogni richiesta. In occasione della ripartenza verrà anticipato l’orario estivo: la biblioteca sarà aperta dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30, rimanendo chiusa il lunedì, il giovedì mattina e nei pomeriggi di mercoledì, venerdì e sabato.

Viene mantenuto il servizio di prestito a domicilio, inaugurato ad inizio maggio, accessibile inviando una email all’indirizzo righiniricci@sbn.provincia.ra.it, indicando nome e cognome, data di nascita, titolo e autore del libro richiesto, oppure telefonando il giovedì dalle ore 9 alle ore 13 al numero 0545-986930.

 

 

Ufficio stampa: coop. Aleph (Alberto Mazzotti, 338 8556129)