Ravenna, una mostra all’aperto con oltre 60 cartoline scritte da tutta Italia durante emergenza Covid-19

Da metà giugno tutta la città potrà ammirare una mostra con oltre 60 cartoline scritte da persone di tutta Italia letteralmente nella rete fronte molo della Darsena pop up di Ravenna. “Abbiamo scelto  un luogo di passaggio così importante come luogo di esposizione in modo che tutti passando possano ritrovarsi in frasi, immagini e riflessioni dedicate a questo periodo complesso. Certamente riguardante la pandemia ma non solo. In pochi mesi siamo diventati solidali, generosi, poi cattivi e arrabbiati. Le persone dimenticano in fretta e questa mostra visibile a tutti è significativa come ammonimento, ricordo, guida – spiegano gli organizzatori – .Cosa diventa il nostro fervore artistico e culturale in momenti di paura?” Questo il punto di partenza da cui è nata l’idea di lanciare il concorso visuale narrativo de Il Circolo degli Scrittori intitolato ‘Postcard from the disaster’. Tantissime menti hanno risposto alla chiamata de Il Circolo degli Scrittori e ora è il momento non solo di scegliere i tre vincitori, ma anche, soprattutto, di esporre tutti coloro che hanno partecipato perché la voce di tutti possa trovare il suo spazio”.

Nicolai Lilin tra la giuria

I vincitori saranno tre: il primo posto sarà scelto dallo scrittore di Educazione Siberiana Nicolai Lilin, il secondo premio da Il Circolo degli Scrittori. Sarà invece la testata giornalistica Ravenna24 a dare il premio della critica giornalistica. Fuori dal podio un premio della critica scelto da Il Circolo degli Scrittori.

La colletta artistica

Tutte le iniziative de Il Circolo degli Scrittori sono gratuite e auto-finanziate. Per poter coprire i costi delle stampe è stata lanciata una colletta per raccogliere i fondi necessari. Il link: www.collettiamo.it/colletta/t95yn49c.

Il Circolo degli Scrittori – chi sono cosa fanno

Mostre, concorsi letterari, parole appese in giro per le città, riflessioni condivise ma non scontate: questo è l’obiettivo de Il Circolo degli Scrittori che periodicamente organizza dei raduni (in questi mesi sospesi per via dell’emergenza Covid-19, ma che riprenderanno presto in regola con le normative vigenti) in cui ci si incontra tra appassionati di scrittura, arte e cultura entrando in un piccolo universo che vuole cambiare le cose, una piccola rivoluzione creativa senza pretese ma con tanta voglia di confronto:  dibattiti, conferenze, concorsi di scrittura e mostre itineranti, ma non solo. Il Circolo degli scrittori organizza da alcuni anni workshop di scrittura, storytelling e creatività con nomi come Nicolai Lilin, Gianluca Morozzi, Deda Fiorini. Il Circolo degli Scrittori ha come obiettivo quello di creare riflessioni che arrivino dalle stesse persone, riflessioni che invadano le città di tutta Italia come un dialogo e una provocazione sempre presente. Vogliamo trovare mecenati pronti a sostenere le nostre mostre aperte e abbiamo già dei nomi interessati al progetto