Faenza. Presentato Teatro Masini Estate: torniamo a divertirci! foto

L’edizione 2020 della storica rassegna estiva di FAENZA porterà nel “salotto” open air di Piazza Nenni/Molinella novità e pluralità di proposte: Teatro Ragazzi, Comicità, Danza, Stand Up Comedy. Una ripartenza per tutti.

Per diverse settimane il portico del Teatro Masini in Piazza Nenni è stato occupato da manifesti recitanti “torneremo ad applaudire”. Uno slogan che, oggi, con la riapertura delle attività teatrali, è tempo di evolvere in “torniamo a divertirci”.
L’Amministrazione Comunale di Faenza, l’Unione della Romagna Faentina e Accademia Perduta/Romagna Teatri hanno infatti organizzato, grazie al prezioso sostegno di Shopping Center La Filanda/Conad, un’edizione di TEATRO MASINI ESTATE rinnovata e ampliata nei contenuti, dove, oltre agli appuntamenti “storici” del lunedì sera con il “Teatro Ragazzi nella Molinella”, si aggiungono tante proposte tra Comicità, Stand Up Comedy e Danza Contemporanea e Circense.

Rinnovato, per ovvie ragioni, anche l’allestimento di Piazza Nenni/Molinella, il “salotto sotto le stelle” di Faenza che ospiterà tutti gli appuntamenti della rassegna e che rispetterà le norme in vigore in materia di sicurezza, distanziamento dei posti (< 200 il numero di sedute disponibili) e sanificazioni.

Un Teatro Masini Estate “diverso”, aggettivo che quest’anno porta con sé un’accezione vagamente nostalgica, ma che in questo caso significa invece nuova linfa, nuovo vigore e una rinnovata voglia di stare insieme, di condividere tempo, emozioni e bellezza.

Una parte importante della programmazione di Teatro Masini Estate 2020 sarà occupata dal Teatro Ragazzi: sei appuntamenti, dal 13 luglio al 17 agosto, che il pubblico faentino da anni ha dimostrato di riconoscere come un’importante opportunità di aggregazione, formazione e divertimento per tutta la famiglia e persone di tutte le età: l’accessibilità universale del linguaggio delle fiabe non conosce infatti distinzioni di provenienze sociali e culturali.

Torneranno quindi la magia, la poesia, la fantasia, il colore, la musica e il ritmo di alcune delle più valide proposte del Teatro Ragazzi professionale italiano, tra cui alcune del Centro di Produzione Accademia Perduta, presente in cartellone con tre delle sue creazioni.

Ma, come accennato, l’edizione 2020 di Teatro Masini Estate sarà ampliata, anzi raddoppiata, da altri sei appuntamenti che avranno per protagonisti alcuni tra i più amati Comici italiani (Vito, Maria Pia Timo, Marta Zoboli), i giovani Stand Up Comedian che non hanno potuto esibirsi nella scorsa primavera al Ridotto del Masini (Velia Lalli e Alessandro Ciacci), e la Danza Contemporanea e Circense di Spellbound Contemporary Ballet che presenterà una performance di Francesco Sgrò, accompagnato dalla musica dal vivo di Pino Basile, appositamente creata per l’estate faentina e pensata e indirizzata anche al pubblico dei più piccoli. Illustriamo di seguito tutti gli spettacoli, partendo proprio da quest’ultima, nuova parte del programma.

Teatro Comico, Stand-Up Comedy, Danza

Mercoledì 15 luglio ore 21.15
VITO – Estate nella bassa
Vito, con i suoi monologhi, porta in scena un mondo.  Il mondo della sua infanzia, le radici della sua maschera emiliana. I protagonisti sono donne e uomini padani, personaggi legati alla terra e al buon cibo e quindi all’amore, simboli di quell’identità che parte da Bertoldo, passa per Zavattini e arriva fino a Fellini, quello di Amarcord. Ingresso: 15 euro.

Sabato 1 agosto ore 21.15
SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET – Nel tempo. Un assolo per due corpi
Una performance appositamente creata per Teatro Masini Estate e particolarmente adatta anche al pubblico più giovane, composta da momenti di improvvisazione e parti editate dai tanti lavori che hanno segnato la collaborazione artistica tra il talentuoso Francesco Sgrò, danzatore circense e contemporaneo, e il musicista Pino Basile che lo accompagnerà sul palco con esecuzioni dal vivo. Ingresso: 5 euro.

Mercoledì 5 agosto ore 21.15
VELIA LALLI – Una donna senza qualità
Figura di punta della Stand-Up Comedy al femminile, Velia Lalli parla di sé e di donne e le vuole armate dell’arma più potente che conosce: la goliardia. Fornendo un prontuario di battute sferzanti da appuntarsi e utilizzare in caso di “necessità”. Ingresso gratuito.

Mercoledì 12 agosto ore 21.15
ALESSANDRO CIACCI Comedy Fricassea
Stand-Up Comedian, attore, drammaturgo, regista. La comicità di Ciacci fonde elementi dei Monty Python, Woody Allen, Noel Coward. Uno stile originale e riconoscibile, approdata anche in importanti produzioni televisive come la serie The Comedians con Frank Matano e Claudio Bisio. Ingresso gratuito.

Mercoledì 19 agosto ore 21.15
MARTA ZOBOLI – Simply the best
Uno spettacolo sul compleanno, sui 40 anni, che poi per altri possono essere 30 o 72 o 19, è uno spettacolo sul compleanno + 1, ossia sul giorno dopo. Il giorno dopo la festa, dopo i drink, i ricordi, le illuminazioni, gli incontri nuovi e vecchi, il gridato e il non detto, dopo i balli, il sesso, il sonno, quando ti ritrovi sola in mezzo al disordine, quando ti ritrovi cambiata e allora provi a rimettere in ordine quelle 24 ore, a raccontarle, a riviverle… Ingresso gratuito.

Mercoledì 26 agosto ore 21.15
MARIA PIA TIMO – Una donna di prim’ordine (Smart Working Edition)
Maria Pia propone un’edizione “aggiornata” del suo più recente spettacolo; raccontando il “logorio della vita moderna” di una donna, tra casa, lavoro, famiglia, email da smistare, chat di whatsapp, palestra ecc…, non poteva non aggiungere oggi l’elemento “smart working”. Uno spettacolo divertentissimo e irresistibile, un accorato a-solo per la ricerca della felicità che forse cambierà un po’ le abitudini di tutti noi. Ingresso: 15 euro.

Biglietti: per gli spettacoli di Vito (15/07) e Maria Pia Timo (26/08) 15 euro; per lo spettacolo della Spellbound Dance Company (01/08) 5 euro; ingresso gratuito per Velia Lalli (29/07), Alessandro Ciacci (12/08) e Marta Zoboli (19/08).
Per i biglietti degli spettacoli a pagamento si consiglia l’acquisto online sul sito  www.vivaticket.it a partire da lunedì 6 luglio.
Gli ultimi biglietti saranno venduti nelle sere di spettacolo a partire dalle 20,45.
Solo per i tre spettacoli a ingresso gratuito si consiglia la prenotazione telefonica (0546/21306) a partire da giovedì 16 luglio (dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13).

Teatro Ragazzi nella Molinella

Lunedì 13 luglio ore 21.15
HANSEL E GRETEL – Accademia Perduta/Il Baule Volante
Una casa nel bosco, una famiglia in difficoltà.
Due bambini, soli, di fronte alla durezza del mondo ed al buio del bosco, sono i protagonisti di questa fiaba classica, antica, antichissima ma sempre attuale, da raccontare e da vivere. Una storia che ci racconta come andare incontro al nostro destino con coraggio e aiuto reciproco.

Lunedì 20 luglio ore 21.15
BU BU SETTETE! – Teatro Pirata
Uno spettacolo di magiche suggestioni e momenti indimenticabili in cui le paure più profonde e inconfessate si scioglieranno grazie ad un divertente gioco teatrale. Perché la paura, vissuta collettivamente, può e deve trasformarsi in una risata.

Lunedì 27 luglio ore 21.15
VALENTINA VUOLE – Accademia Perduta/Progetto g.g.
Valentina è una bambina che ha tutto. Vive in un posto sicuro, dove non manca niente. Ma è sempre arrabbiata e urla, urla sempre, perché vuole ancora, vuole altro, sempre di più. Forse le manca qualcosa… Valentina vuole è favola di desideri e sogni. Vizi, capricci e regole. E del coraggio che i piccoli e i loro grandi devono avere per poter crescere.

Lunedì 3 agosto ore 21.15
RE TUTTO CANCELLA – Teatro Perdavvero
In questo spettacolo realtà e fantasia si fondono insieme, per dare vita ad una favola che conduce gli spettatori attraverso l’universo delle lettere, dei numeri, delle figure e delle note.

Lunedì 10 agosto ore 21.15
FISH & BUBBLES – Michele Cafaggi
Uno spettacolo di teatro e bolle di sapone con un artista circense e clown che incanterà adulti e bambini.

Lunedì 17 agosto ore 21.15
ZUPPA DI SASSO – Accademia Perduta/Tanti Cosi Progetti
Una fiaba divertente e poetica che parla di superamento della diffidenza, del sospetto e della paura verso ciò o chi non si conosce a favore di un sentimento di apertura, unione e amicizia.

Biglietti: 4 euro (prezzo unico adulti e bambini; gratuito per bambini 0-3 anni) per i quali si consiglia l’acquisto online sul sito www.vivaticket.it a partire da lunedì 6 luglio.
Gli ultimi biglietti saranno venduti nelle sere di spettacolo a partire dalle 20,45.
In caso di maltempo, gli spettacoli saranno annullati e non “trasferiti” all’interno del Teatro Masini. Tutti gli spettacoli andranno in scena – sia per il pubblico che per gli artisti – nel rispetto delle norme per la sicurezza in vigore.

Info
0546 21306
teatromasini@accademiaperduta.it
www.accademiaperduta.it