Al Borgomarina di Cervia arriva Motori&Sapori. Auto d’epoca e uno show coking

Un grande raduno di auto d’epoca ed uno show coking  con alcune ricette che hanno fatto la storia dell’enogastronomia italiana, sono questi gli ingredienti della 4° edizione di Motori&Sapori, mercoledì 29 luglio,  nella cornice del Borgomarina di Cervia, al ristorante Il Ritrovo.
Una Mercedes 190 SL del 1958 di colore verde intenso, unica in Italia, ma anche una Triumph, e poi Jaguar, Ferrari, spider. Insomma un vero parterre-de-roi per  amanti delle ruote classiche e per semplici appassionati.

Organizzato dalla Dario Fantini Comunicazione & Eventi, con la collaborazione del ristorante Il Ritrovo, Motori & Sapori porterà a Cervia alcune delle auto più belle della storia automobilistica. Le vetture, appartenenti ad alcune importanti collezioni private, verranno esposte lungo la rinnovata passeggiata del lungocanale fino alle ore 24. Per chi passeggerà nel quartiere dei pescatori di Cervia sarà quindi come fare un tuffo nel passato.

Ed il passato lo si potrà rivivere anche attraverso la gastronomia. Infatti, al ristorante Il Ritrovo, la chef Debora Fantini proporrà i grandi classici della gastronomia italiana ovviamente rivisitati e modernizzati.  (Per informazioni e prenotazioni tel. 0544.1826513)

Quello delle auto “classiche”, è, soprattutto negli ultimi anni, un mercato di nicchia in continua espansione. Sono sempre di più, infatti, gli appassionati che si avvicinano a questo mondo. Gli eventi che coinvolgono le vetture storiche richiamano così un numero sempre maggiore di “cultori” ma anche di semplici curiosi generando un vero e proprio turismo motivazionale il cui flusso è in continuo aumento.

Possedere un’auto d’epoca, poi, sta diventando sempre più anche una forma di investimento. Alcune vetture infatti hanno raggiunto quotazioni da “capogiro”, centinaia di migliaia di euro, che aumentano nel tempo.

Il prossimo appuntamento del ristorante Il Ritrovo è per il mercoledì 5 agosto con MasterChef Cervia. La Sfida: 4 Chef – 4 Hotel – 4 cucine . Una vera e propria sfida che coinvolgerà le cucine di 4 hotel cervesi. A giudicare lo chef Fabio Tacchella, consulente gastronomico RAI e Debora Fantini.