Cervia. Alla Casa Residenza Anziani Busignani il concerto di “Musica senza Barriere“

È giunta anche a Cervia “Musica senza Barriere“ la seconda edizione di un calendario di rappresentazioni musicali dedicati a coloro che per varie ragione non posso usufruire dei concerti di Ravenna Festival.

Una manifestazione concertistica che comprende varie città della Provincia e che nella nostra città si è svolta ieri giovedì 30 luglio 2020, presso la Casa Residenza Anziani “Busignani”. Gli ospiti sono stati allietati dal flauto di Chiara Picchi e dall’ arpa di Antonella De Franco, sulle musiche J. S. Bach, C. W. Gluck, G. Bizet, N. Rota, J. Ibert.

Un pomeriggio molto apprezzato e partecipato realizzato grazie a Ravenna Manifestazioni, alla Fondazione Orchestra Giovanile Luigi Cherubini con la partecipazione di ASP Ravenna, Cervia e Russi.

“Un evento che abbiamo accolto con grande piacere e che ha avuto un bellissimo riscontro sui nostri anziani, che per un pomeriggio hanno potuto rivivere la bellezza di un concetto dal vivo, con musicisti di primo ordine.” Ha dichiarato l’Assessore al Welfare Bianca Maria Manzi “Ringrazio ASP e il suo Presidente Fabiola Gardelli, la coordinatrice della struttura Marilena Bellato, sempre attente a queste nuove iniziative; oltre che la Fondazione Ravenna Manifestazione che ha ideato questo calendario musicale dedicato alle persone più fragili, quelle che probabilmente più di tutte hanno bisogno di considerazione e di essere allietati dalla bellezza della musica. Una iniziativa che speriamo di riproporre anche in futuro come Amministrazione Comunale e che consideriamo assolutamente ben riuscita.”