Quantcast

Spiagge Soul: la potenza della musica africana e funk dei Savana Funk al Finisterre Beach di Marina di Ravenna

Più informazioni su

L’anno scorso hanno suonato sul palco con Jovanotti per il Jova Beach Party, poi sono stati chiamati su La7 da Propaganda Live. E ora i Savana Funk portano il loro carico originale e potente di musica africana, funk, blues, rock psichedelico e contaminazioni jazz sul Mar Adriatico: oggi si esibiscono a Spiagge Soul in trio col percussionista Max Castlunger (al Finisterre Beach alle 22, info e prenotazioni 349 2841775). La musica inizia però già alle 10, nella pineta di Marina di Ravenna al Capitello della Madonna del Silenzio, con Sara Zaccarelli & King Frisko per un viaggio tra i grandi classici della black music (ingresso gratuito).

Prosegue così il festival diffuso organizzato dall’Associazione “Blues Eye” con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna, oltre che col contributo fondamentale degli operatori privati. Spiagge Soul prevede quest’anno esibizioni nel pieno rispetto delle norme anti-contagio: con concerti dal palco all’aperto e con pubblico distanziato, che si svolgeranno con ingresso gratuito al Bacino Pescherecci e nella pineta di Marina di Ravenna, e cene-concerto su prenotazione negli stabilimenti balneari.

Savana Funk

Aldo, Blake e Youssef si incontrano nella primavera 2015 a Bologna, quando scatta immediata una rara sintonia umana e musicale. Dopo i primi due album, “Musica Analoga” (2016) e “Savana Funk” (2017), pubblicati come Aldo Betto with Blake Franketto & Youssef Ait Bouazza, a inizio 2018 il trio prende definitivamente il nome Savana Funk, poi nel settembre 2018 esce il terzo album, “Bring in the New” (Brutture Moderne/Audioglobe), con cui si consolida la collaborazione con Nicola Peruch, presente fin dal primo album come musicista e qui, nel terzo disco, anche co-produttore e co-autore. Questo terzo lavoro dei Savana Funk ottiene moltissime recensioni, ottimo il responso della critica e buona l’accoglienza del pubblico. La band continua in un’attività live instancabile, partecipando a decine di festival e rassegne. Il palco è la dimensione congeniale per apprezzare lo spirito del gruppo, una commistione di musica africana, funk, blues, rock psichedelico, influenze jazzistiche e melodie forti che caratterizza tutto il loro repertorio. Nell’estate 2019 i Savana Funk vengono invitati ad alcuni appuntamenti del Jova Beach Party, i concerti estivi di Jovanotti: suonano quindi davanti a decine di migliaia di persone, facendo anche delle lunghe jam session sul palco con Lorenzo. Durante i mesi invernali successivi vengono interpellati per due dirette televisive come house band su Propaganda Live, programma in prima serata su La7. A Spiagge Soul si esibiranno in versione trio, accompagnati dal percussionista Max Castlunger (info e prenotazioni Finisterre: 349 2841775).

Sara Zaccarelli & King Frisko

Sara Zaccarelli & King Frisko. Sara Zaccarelli, una delle voci nere più interessanti del panorama italiano, e Francesco “King Frisko” Plazzi propongono un viaggio tra gli artisti e le canzoni che hanno segnato una delle più fertili generazioni nel panorama della Black Music (ingresso gratuito).

Per info e aggiornamenti sul programma: www.spiaggesoul.it –  pagina FB Spiagge Soul Festival

Più informazioni su