MEI 2020 celebra 25 anni di attività con edizione all’insegna della ripresa del settore musicale

Si scaldano i motori del MEI 2020, il più importante Festival della Musica Indipendente italiana in programma dal 2 al 4 ottobre a Faenza (Ravenna), che celebra i suoi 25 anni di attività con una speciale edizione all’insegna della ripresa del settore musicale.

A poche settimane dalla partenza, il Meeting Delle Etichette Indipendenti riceve il sostegno di Renzo Arbore, che con una lettera al patron del MEI Giordano Sangiorgi, esprime il proprio supporto al MEI e alle proposte di riforma nel settore musicale avanzate insieme al Coordinamento di StaGe! (oltre trenta associazioni delle piccole imprese della musica), auspicando che «il Governo sappia cogliere in esse le indicazioni utili e necessarie non solo a mantenere viva, ma a potenziare la filiera del Made In Italy musicale, che rappresenta un importante comparto sia dal punto di vista socio-culturale che economico, in grado di coinvolgere non solo gli addetti, ma di attirare e soddisfare un pubblico sempre più numeroso e partecipativo».

Svelati i vincitori di due importanti riconoscimenti che saranno assegnati durante la rassegna.

Il duo ColaPescediMartino vince il Premio Pimi 2020 come Migliori Artisti Indipendenti dell’anno «per aver dimostrato che è possibile strizzare l’occhio alla leggerezza e all’immediatezza del cosiddetto It.pop – afferma il comitato organizzativo del MEI – senza rinnegare l’intensità testuale del cantautorato “alto” né le trame musicali ricercate e intriganti». I cantautori siciliani Lorenzo Urciullo e Antonio Di Martino, in arte rispettivamente Colapesce e Dimartino, hanno recentemente pubblicato l’album scritto a quattro mani “I Mortali” (42 Records/Sony Music), che ha raccolto un grande consenso di pubblico e critica.Al cantautore romano Galeffi sarà assegnato il Premio Giovani Mei Exitwell “per il miglior disco dell’anno 2020”, il suo secondo lavoro in studio “Settebello” (Polydor/Universal Music), uscito la scorsa primavera. «Galeffi, col suo secondo album “Settebello”, ha realizzato una deliziosa raccolta di dieci canzoni – questa la motivazione nelle parole di Riccardo De Stefano, direttore editoriale di ExitWell – ottimo esempio di un cantautorato moderno, perfettamente bilanciato tra il passato e il presente, tra le sonorità pop e la qualità autoriale, capace di raccontare l’universo interiore di una generazione con grande varietà di stili».

Entrambe le premiazioni avranno luogo sabato 3 ottobre in Piazza del Popolo.

Sarà possibile seguire le dirette streaming di MEI ExtraWeb sui canali Facebook e YouTube del MEI, e sulle pagine Facebook e i siti web ufficiali di OA Sport(www.oasport.it), OA Plus (www.oasport/oaplus.it) e Sport2u (www.sport2u.tv).

MEI 2019_Panoramica
Colapescedimartino_Foto_Jacopo_Farina

ColapescediMartino Foto di Jacopo Farina

PROGRAMMA

VENERDÌ 2 OTTOBRE

Ore 11 videoclip del giorno – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

Ore 12 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “Il Sognatore Seriale” (Indipendently Published) di Tony Canto

Ore 14 Storie di Musica a cura di Alberto Salerno

Ore 15 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “Musica Solida. Storia dell’industria del vinile in Italia di Vito Vita. L’autore conversa con Ivana Stjepanovic

Ore 17 VIDEOCLIP DEL GIORNO – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

Ore 18 I LIVE MEI SPECIALE TIZ BONOCINI

Ore 19 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “Femita – Femmine Rock dello Stivale” (Edizioni Underground) di LAURA V PESCATORI. L’autrice conversa con Ivana Stjepanovic

Ore 20 videoclip del giorno – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

Ore 21 I LIVE MEI SPECIALE I GIOCATTOLI

Ore 22 VIDEOCLIP DEL GIORNO – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

 

SABATO 3 OTTOBRE

Ore 11 Videoclip del giorno – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

Ore 12 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “La storia della Disco Music” (Hoepli) di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano

Ore 15 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “The Story of Life – Gli ultimi giorni di Jimi Hendrix” (Baldini + Castoldi) di ENZO GENTILE. L’autore conversa con Ylenia Fonti

Ore 17 I LIVE MEI SPECIALE NICHOLAS MERZI

Ore 18 I LIVE MEI SPECIALE LEANÒ

Ore 19 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “Pick e Rock – Quando la musica va a canestro (Arcana Edizioni) di GIUSEPPE CATANI di ROCK IT. L’autore conversa con Ivana Stjepanovic e Ylenia Fonti

Ore 20 #BOOKMUSIC Presentazione del libro/fumetto “Come reagire al presente” (Beccogiallo) di Lorenzo La Neve con i Fast Animals and Slow kids

Ore 21 videoclip del giorno – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

 

DOMENICA 4 OTTOBRE

Ore 10 videoclip del giorno – 10 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020

Ore 12 I LIVE MEI SPECIALE Rest at Sea

Ore 13 I LIVE MEI SPECIALE JESSE THE FACCIO

Ore 14 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “She rocks. Giornaliste musicali raccontano” (Vololibero Edizioni) di Alessandra Izzo. L’autrice conversa con Ivana Stjepanovic

Ore 16.40 #BOOKMUSIC Presentazione del libro “L’Osteria del Palco” (Polaris casa editrice) di Francesca Amodio con Omar Pedrini

Ore 17.40 #BOOKMUSIC presentazione del progetto strumentale “No Vox” di Ghigo Renzulli, in uscita in autunno, e un libro sulla new wave fiorentina degli anni Ottanta, assieme allo scrittore Bruno Casini.

Ore 19 videoclip del giorno – 5 video SELEZIONATI TRA I 45 FINALISTI DEL PIVI 2020 (tra cui il vincitore del premio)

Galeffi_Foto_Sara_Pellegrino

Galeffi, foto Sara Pellegrino

Seguite tutto il programma sulla Pagina Facebook e Instagram MEI e sulle pagine Facebook e i siti web di OA Sport, OA Plus, Sport2u e Mei – Meeting degli Indipendenti.

www.sport2u.tv , www.oasport.it  e www.oasport/oaplus.it , sul canale Youtube del MEI  e Facebook del MEI e sulle pagine e gruppi Facebook di

https://www.facebook.com/MeetingDegliIndipendenti/ https://instagram.com/mei_meeting?igshid=1tm1k8c4aywel
www.meiweb.it

‘FORUM DEL GIORNALISMO MUSICALE’ – QUINTA EDIZIONE
INCONTRI, SEMINARI, PREMIAZIONI E L’ASSEMBLEA DELL’ASSOCIAZIONE GIORNALISTI MUSICALI

Torna il “Forum del giornalismo musicale’, giunto alla quinta edizione, in programma il 3 e 4 ottobre a Faenza, nell’ambito del Mei. Un evento ormai diventato centrale nel panorama musicale italiano e che vedrà alternarsi nelle due giornate diversi appuntamenti.

Il Forum, ideato da Giordano Sangiorgi e diretto da Enrico Deregibus, riunisce giornalisti e critici di diversa provenienza ed età, che una volta all’anno si ritrovano per confrontarsi fra loro e con molte altre figure del mondo musicale.

Gli appuntamenti sono previsti nella sala del consiglio comunale di Faenza. Si comincerà sabato 3 ottobre alle 14 con l’assemblea dell’AGIMP, l’Associazione dei Giornalisti e critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari, nata da un’idea lanciata nel 2016 durante il Forum. Attualmente l’associazione è rappresentata da un direttivo formato da Fabio Alcini, Simona Cantelmi, Luciano Lattanzi, Michele Manzotti, Alex Pierro (per informazioni : associazioneagimp@gmail.com ).

Alle 16.30 è previsto un incontro con un artista in via di definizione. Alle 18 sarà la volta della consegna della Targa Mei Musicletter, che quest’anno premia Il Giornale della Musica e Going Underground di Monica Mazzoli come “Miglior sito web” e “Miglior Blog personale” e Goodfellas con il Premio Speciale – Targa Mei Musicletter per il “Miglior Distributore Discografico”. La targa è a cura di Luca D’Ambrosio.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Domenica 5 ottobre dalle 9.30, in collaborazione con il settimanale “Il Piccolo”, ci sarà spazio per un seminario che vedrà tra i docenti Alessandra Izzo (che presenterà il volume ‘“She rocks! Giornalismo musicale al femminile” edito da Volo libero), Alba Solaro (che parlerà su “La musica e il giornalismo musicale ieri e oggi”), Francesco Prisco (sul tema “La music economy: ormai è liquida anche la musica”) e Claudia Barcellona (che interverrà su “La tutela della filiera musicale, audiovisiva e dello spettacolo dal vivo”).  Si tratta di un corso accreditato come “formazione professionale continua” per gli iscritti all’ordine dei giornalisti (che devono iscriversi sulla piattaforma Sigef), ma aperto anche ai non iscritti in qualità di uditori.

Nei primi quattro anni del Forum si sono svolte numerose iniziative: tavoli di lavoro, assemblee, lezioni, corsi di aggiornamento, incontri con figure professionali. Sono stati coinvolti sino ad oggi oltre 300 giornalisti, da quelli delle grandi testate a quelli delle webzine, sino alle radio e tv. Una occasione unica per affrontare da molti punti di vista i temi centrali del giornalismo musicale di oggi: il rischio di estinzione, il nuovo ruolo, la carenza di spazi, l’interazione fra media diversi e molto altro.

Continua intanto la collaborazione fra il Forum e il PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente, diretto da Fabrizio Galassi, per l’assegnazione dei migliori video dell’annata. I vincitori saranno annunciati prossimamente.

Tra le varie iniziative, il Forum organizza ogni anno a gennaio anche un referendum sui migliori dischi dell’anno precedente. Quest’anno il “Top 2019” è stato vinto da “Ballate per uomini e bestie” di Vinicio Capossela, mentre nella sezione riservata ai dischi d’esordio la vittoria è andata a Fulminacci con “La vita veramente”. Per il 2018 ha vinto “Ciao cuore” di Riccardo Sinigallia, con “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo” di Giuseppe Anastasi che ha prevalso nelle opere prime. Nel 2017 la vittoria era andata, a pari merito, a Brunori Sas con “A casa tutto bene” e Caparezza con “Prisoner 709”.