Burattini alla Riscossa fa tappa a Sant’Alberto: Sganapino & Co. in scena nel giardino del Museo NatuRa

Nonostante l’estate sia oramai terminata, la rassegna itinerante Burattini alla Riscossa prosegue con quattro tappe nel ravennate. Già da qualche anno infatti la manifestazione ha dilatato il proprio raggio d’azione temporale, protraendosi fino alla metà del mese di ottobre.

Il prossimo appuntamento è in programma per domenica 27 settembre a Sant’Alberto: nell’ambito della Festa del Paese, nella splendida cornice del giardino del Palazzo Estense sede del Museo NatuRa, i Burattini di Massimiliano Venturi saranno protagonisti dello spettacolo Fagiolino e Sganapino contro lo Scheletro.

Gli eroi del teatrino proporranno al pubblico una carrellata di farse che si innestano sul solco della tradizione, per riportarla a nuova vita nella contemporaneità. Partendo dal patrimonio drammaturgico del teatro dei burattini tradizionale, con riferimenti alla letteratura ed ai repertori popolari, Massimiliano Venturi porterà in scena un programma sempre nuovo e differente di sketch e situazioni, debitamente rivisitate ed attualizzate, calando lo spettatore in un’atmosfera senza tempo, con divertimento assicurato per il pubblico di ogni età. Uno spettacolo recitato all’improvviso, alla vera maniera della Commedia dell’Arte, diverso ad ogni rappresentazione, e ricco di duelli, inseguimenti e baruffe da risolvere a suon di bastonate.

L’appuntamento è per le ore 16 di domenica 27/9. Il Museo Natura è in via Rivaletto 25 a Sant’Alberto, a pochi passi dal caratteristico traghetto sul fiume Reno e dalle Valli di Comacchio.

La rassegna proseguirà sabato 3 ottobre a San Pietro in Trento e domenica 4 ottobre a Santerno, per terminare con il gran finale presso i Giardini Speyer di Ravenna, nel pomeriggio di sabato 10 ottobre.

L’ingresso è gratuito, e gli spettacoli sono adatti a tutti a partire dai 3 anni. Il programma completo è on line sul sito www.burattini.info, dove è possibile iscriversi alla newsletter per ricevere in anteprima informazioni sui prossimi eventi. Infoline: +39 349 0807587 e mail@burattini.info. Aggiornamenti in tempo reale anche sulla pagina facebook ‘I Burattini di Massimiliano Venturi’.